alpadesa
  
sabato 08 agosto 2020
Flash news:   Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno Piazza Umberto I, gruppo di bambini aggrediti: 12enne finisce in ospedale Al via la XXVIII edizione del Festival “I Luoghi della Musica”: stasera si parte dal Chiostro di S. Maria della Purità di Atripalda La Misericordia di Atripalda si aggiudica la gestione dell’edificio comunale dell’ex Volto Santo. Il presidente Aquino: “momento di crescita e di svolta per noi” Riparazioni alla centrale idrica di Cassano Irpino: 102 comuni senza acqua da domani

Pino Irpino, via alla carovana della solidarietà: stand in piazza Umberto

Pubblicato in data: 5/12/2015 alle ore:15:46 • Categoria: Sociale

Stand Pino Irpino 2015Accorciare le distanze geografiche e sociali per ritrovare la nostra identità. È questo il messaggio dell’edizione 2015 de il “Pino Irpino”, l’iniziativa di solidarietà che punta a dare un pasto e piccoli doni a quanti in provincia non possono permetterseli. La carovana dei volontari è partita in città oggi e domani con uno stand in piazza Umberto I, girando i 118 comuni irpini per raccogliere le donazioni che poi saranno distribuite attraverso il Banco Alimentare.
L’obiettivo è di mettere in contatto tutte le comunità della provincia irpina per accorciare le distanze, non solo geografiche ma soprattutto sociali: è questo l’obiettivo che sei giovani avellinesi si pongono con il progetto il Pino Irpino.

La carovana di solidarietà girerà i 118 comuni della provincia irpina dal 6 all’8 dicembre prossimi, per incontrare persone e associazioni, ascoltare le loro storie e raccogliere dei doni e una decorazione natalizia rappresentativa del comune e realizzata dai suoi cittadini.

L’8 dicembre alle 20, dopo 60 ore di viaggio in 118 comuni e 936 chilometri percorsi, il gruppo del Pino Irpino raggiungerà il capoluogo di provincia, dove saranno consegnate le decorazioni per abbellire l’Albero di Natale messo a disposizione dall’amministrazione comunale che quella sera sarà illuminato per la prima volta, mentre i doni raccolti durante il viaggio saranno consegnati alle associazioni Don Tonino Bello e Irpinialtruista che provvederanno a distribuirli nel periodo prenatalizio alle persone meno fortunate.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Coronavirus, il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda dona mascherine ai sordomuti irpini. Foto

Il Consorzio dei Servizi Sociali A5 di Atripalda dona mascherine ai sordomuti irpini. L’ente di via Belli, che interessa 28 Read more

Coronavirus, il gruppo di Protezione civile Atripalda organizza la “spesa solidale”

In questi giorni di emergenza da coronavirus il gruppo comunale di Protezione civile sta assistendo la fascia debole della comunità. Read more

Coronavirus, i volontari della Misericordia di Atripalda in campo per i concittadini in stato di necessità

E’ stato attivato, presso la Fraternita di Misericordia di Atripalda, un numero telefonico dedicato al servizio di consegna gratuita a Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *