alpadesa
  
sabato 18 gennaio 2020
Flash news:   Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione Inquinamento ad Atripalda, l’attivista del M5s Federico Giliberti chiede centraline fisse per monitorare la qualità dell’aria Dolore e lacrime nel giorno dell’addio al docente, scrittore e poeta Goffredo Napoletano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno: uno in territorio Atripalda Niente mercato ad Avellino, ambulanti in piazza contro l’Amministrazione Festa

Consiglio comunale, Vincenzo Moschella: “ennesima brutta pagina della storia amministrativa di questa città”

Pubblicato in data: 26/3/2016 alle ore:13:14 • Categoria: Politica, Forza ItaliaStampa Articolo

Vincenzo MoschellaGiovedì sera si è consumata l’ennesima brutta pagina della storia amministrativa di questa città, in quanto in occasione del consiglio comunale, regolarmente convocato dal Primo Cittadino, l’attuale maggioranza consiliare ha deciso di non parteciparvi. Un comportamento censurabile, che tende a dileggiare la funzione del Consiglio Comunale ed il pubblico presente, tra cui i tanti membri dell’Associazione “La Verde Collina”. C’era l’esigenza di fare chiarezza, e proprio per questo motivo insieme ai colleghi consiglieri di minoranza del gruppo Udc, Piazza Grande e Psi abbiamo convocato il consiglio per discutere tre punti all’ordine del giorno: l’adozione del regolamento di polizia mortuaria, la questione dell’attuale comandante Salsano e il sostegno dell’attività svolta  dalla locale stazione dei Carabinieri. Questo non è avvenuto, ciononostante resto fortemente convinto che il Consiglio Comunale è il massimo luogo della rappresentanza di questa città e pertanto deve essere reso possibile quel libero e ampio confronto pubblico tra le diverse visioni del bene comune che è il sale della democrazia. Un simile atteggiamento evidenzia non solo la grave debolezza di questa amministrazione, ma anche il fatto che siamo giunti al capolinea di quest’esperienza amministrativa.

 

Vincenzo Moschella – Consigliere Provinciale, Consigliere Comunale Atripalda

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *