domenica 16 giugno 2024
Flash news:   Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2 L’Avellino ha scelto la sede del ritiro estivo: è San Gregorio Magno Forza Italia primo partito ad Atripalda alle Europee, l’analisi di Ermelindo Romano Atripalda, provoca danni a veicoli e aggredisce gli automobilisti: identificato e denunciato dai Carabinieri Europee, D’Agostino sostenuto da pezzi dell’Amministrazione Spagnuolo raccoglie 761 voti Europee, urne chiuse ha votato il 41,45 % ad Atripalda Europee, alle ore 19 ha votato il 31,76% ad Atripalda

Caso sms, il coordinatore cittadino di Fi Ermelindo Romano: “il Consiglio proscenio di tristezza desolante“

Pubblicato in data: 3/10/2023 alle ore:08:30 • Categoria: Forza Italia, Politica

Il Consiglio Comunale di Atripalda è stato culla politica di deputati nazionali, fucina di progetti sociali ed economici di rilievo regionali: basti pensare al progetto filoviario del dopoguerra voluto da amministratori e imprenditori Atripaldesi puntuali e lungimiranti. Il civico consesso della città del Sabato era “palestra” di democrazia, esempio di politica di progettazione e programmazione e peripatos per i giovani che attraverso la nostra istituzione cittadina si avvicinavano e appassionavano alla politica. Cosa ne resta? Un proscenio di tristezza desolante. Forse sarebbe bastato uno “scusatemi non avrei dovuto ” e un in privato: “perdonami ma credo non era da rivolgere a me, chiedo spiegazioni!”. Sceneggiatura e spettacolo da film con protagonista Alvaro Vitali ed altri. Non è più il Consiglio Comunale dei tempi in cui assistervi e, parteciparvi era un piacere dello spirito e un dovere di compostezza ed eleganza. È chiaro. In poche parole: una tristezza!

Ermelindo Romano
coordinatore cittadino Forza Italia Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *