Flash news:   “Festa dei Popoli”, l’affondo di Giovanni Ardolino: “solo vetrina propagandistica di certa sinistra italiana e atripaldese” Truffatore seriale napoletano arrestato dai Carabinieri di Atripalda “Uno stile di vita come prevenzione e cura”, domani sera convegno nella chiesa di San Nicola da Tolentino “Irpinia, Musica e Castelli” di scena ad Atripalda sabato con un concerto nella chiesa madre Visita guidata al torronificio ‘Di Iorio’ per i bambini della scuola di Atripalda Concerto “New Ensemble Toscanini” venerdì 15 dicembre nella Chiesa di Sant’Ippolisto Al via il cartellone degli eventi “A Natale…Vivi Atripalda” promosso dall’Amministrazione tra pista sul ghiaccio, musica e notti bianche lungo il fiume Sabato. L’assessore Urciuoli: “ventinove iniziative per la città” Rinviato a giudizio l’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Vincenzo Salsano Gli auguri del capogruppo consiliare Paolo Spagnuolo a Raffaele Pipola: lunedì sarà insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Serie C, l’Atripalda Volleyball cade contro i Colli Aminei. Mercoledì torna la Coppa Campania

Circolo Amatori della Bici, a Sorrento bene Albanese, brutta caduta per D’Agostino

Pubblicato in data: 22/4/2010 alle ore:08:55 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

circolo-amatori-della-biciDomenica a Sant’Agata dei due Golfi, è andata in scena la X GF della Penisola Sorrentina e Amalfitana.
Nonostante il tempo non fosse dei migliori, lo spettacolo offerto dalla costiera è stato comunque mozzafiato.
Alla partenza c’erano circa 400 atleti e la media è stata sin dalle prime pedalate altissima. La ripida discesa di Agevola e la strada viscida hanno fatto subito grande selezione, il resto l’han fatto i continui saliscendi della costa amalfitana.
Al traguardo, posto allo scollinamento dell’ultima asperità, nei pressi del centro di Massa Lubrense, si è imposto Maccanti seguito da Galletta ed Esposito.
Tra gli atripaldesi in gran spolvero il guerriero Sabino Albanese, 48° assoluto e 1° di categoria. Bella prova anche quella di Gennaro Buonerba che è riuscito a chiudere la gara nella prima metà del gruppo.
La gara purtroppo è stata caratterizzata da tanti ritiri e cadute tanto che all’arrivo sono giunti circa la metà dei ciclisti.
Purtroppo a farne le spese anche il nostro “GiovannielloD’Agostino che causa la distrazione di un ciclista che lo precedeva ha dovuto fare i conti con una brutta caduta che gli ha causato una lacerazione alle sopracciglia, medicata con diversi punti di sutura. Anche Luciano De Vito ha dovuto ritirarsi ed ha “scortato” D’Agostino all’ambulanza. L’augurio di colleghi e sostenitori per D’Agostino è quello di una pronta guarigione per ritornare in sella più forte di prima.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it