alpadesa
  
domenica 05 luglio 2020
Flash news:   Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia Cadono calcinacci ad Alvanite, i giovani del quartiere si recano in Comune dal sindaco: “giornata molto intensa e costruttiva ma siamo stanchi di 40 anni di chiacchiere” Forte pioggia e allagamenti in via Appia: città bloccata Sinistra Italiana Atripalda lancia l’allarme: «Chiudono le banche, altro che Città dei Mercanti» Buon compleanno al “vulcano” Antonio De Vinco Addio a Ciriaco Coscia, un pezzo della storia politica del Pci in Irpinia. Il ricordo dell’ex consigliere Andrea Montuori Al via il Bando di Gara per il servizio di scassettamento dei venti parcometri ad Atripalda Guasto allo Stir, stop alla raccolta dell’indifferenziato fino a sabato in tutti i comuni Spenta la terza candelina per l’associazione Acipea e presentato il romanzo “Il Ricordo di un Amore”

“Pdl Atripalda – Circolo di via Fiume” nella bufera, il vicecoordinatore provinciale Cusano tuona: «Sono fuori dal partito»

Pubblicato in data: 16/3/2010 alle ore:14:30 • Categoria: Pdl, Politica

circolo-via-fiume«Il circolo denominato “Pdl Atripalda – Circolo di via Fiume” (nelle foto la sede) è fuori dalla linea del Pdl».
A tuonarlo ieri sera, a margine dell’incontro con il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola, è il vice-coordinatore provinciale del Popolo della Libertà, Generoso Cusano.
Cusano, in una riunione ristretta, alla quale ha preso parte anche il commissario cittadino del Pdl Antonio Prezioso, è stato informato sulla linea che il circolo atripaldese sta tenendo in campagna elettorale, sostenendo solo Caldoro ma nessuno dei cinque candidati del Pdl, bensì un candidato della lista del Presidente. Si tratta del professor Vincenzo Lucido, esponente di area Gargani, che questa sera insieme a Caldoro e Gargani prenderà parte ad un incontro politico alle ore 20.30 proprio nella sede di via Fiume.
circolo-via-fiume2Interessata della vicenda ieri sera anche la coordinatrice provinciale del Pdl, onorevole Giulia Cosenza, che chiarisce in merito alla presenza in consiglio comunale di due gruppi del Pdl: quello del capogruppo e commissario cittadino Antonio Prezioso e l’altro denominato “Pdl-Adc” guidato dal capogruppo consiliare Massimiliano Del Mauro.
«In consiglio comunale – afferma la Cosenza – non ci posso essere due gruppi del Pdl. L’unico è quello che fa riferimento ad Antonio Prezioso, nominato commissario cittadino del partito».
Intorno al circolo di via Fiume si riconoscono oltre al capogruppo consiliare Massimiliano Del Mauro, gli ex consiglieri comunali Attilio Strumolo ed Ermelindo Romano.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Elezioni, nota del Circolo di via Fiume: “Ora nel Pdl confronto vero. Via Cosenza e Cusano”

"Tanti carissimi auguri al Presidente Stefano Caldoro. La battaglia è stata bella, esaltante (la sua lista ad Atipalda supera il Read more

Parla l’imprenditore Attilio Strumolo: «Noi gli epurati dal Pdl»

«Siamo gli epurati dal Pdl», così esordisce l'imprenditore atripaldese Attilio Strumolo (foto), dopo le recenti polemiche che hanno investito il Read more

Circolo di via Fiume, il gruppo Pdl-Adc replica a Cusano e Cosenza

«Questo circolo è fuori dalle linee guida del Pdl? Cusano dovrebbe spiegarci il motivo di questa affermazione ma dubito che Read more

Lavori riqualificazione via Appia, le proteste del circolo Pdl di via Fiume

Il circolo "Pdl di Via Fiume" denunzia al Sindaco ed alla amministrazione , lo stato di disagio creato ai cittadini Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *