alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, i contagi tornano ad Atripalda: 2 casi positivi in città Imposte, alienazioni beni comunali e scuola al centro del Consiglio comunale di questa sera ad Atripalda convocato in seduta straordinaria Ponte delle Filande: dopo l’esondazione ruspe in azione per rimuovere i detriti del Fenestrelle. Allagamenti anche in via Appia. Foto Regione Campania, De Luca nomina i nuovi assessori: resta fuori l’Irpinia Il Comune di Atripalda si affida ad una società esterna per il trattamento e la protezione dei dati personali Maltempo, sospesa la prima gara di campionato fra Avellino e Turris Maltempo, paura a via Pianodardine: straripa il Fenestrelle e invade il ponte delle Filande Polemiche avvio anno scolastico, l’opposizione “Noi Atripalda” porta in Consiglio comunale la questione Stop ai disservizi, riapre di pomeriggio il cimitero di Atripalda Riapertura delle scuole in tempo di Covid, il messaggio del vescovo Aiello: “ la paura non può ritardare il desiderato primo campanello”

L’Air cade a Cremona, terza sconfitta consecutiva

Pubblicato in data: 10/4/2011 alle ore:11:18 • Categoria: Avellino Basket

air cremonaVanoli Cremona – Air Avellino: 89- 78 (33-15 / 50-43 /68-52)

Quintetti di partenza
Vanoli Cremona
: Rowland, Foster, Milic, Drozdov, Sekulic
Air Avellino: Green, Lauwers, Thomas, Johnson, Szewczyk

Ko numero tre per l’Air Avellino che cade a Cremona 89-78. Dopo lo stop in trasferta contro Teramo e quello al PalaDelMauro contro AJ Milano di domenica scorso i biancoverdi di mister Vitucci si arrendono ad una Vanoli Cremona agguerrita per strappare punti salvezza. Una nuova occasione persa per Green e compagni per agganciare il quarto posto in classifica e ipotecare un posto play-off. “Per vincere partite come questa avremmo dovuto giocare al massimo delle nostre potenzialità fin dall’inizio – ha commentato coach Vitucci a fine gara -. Ma non è andata così. Cremona nel primo quarto ha fatto praticamente ciò che voleva. Un parziale decisivo per tutta la gara. Ringrazio comunque i ragazzi che si stanno impegnando al massimo e mister Mahoric per gli elogi rivolti nei miei confronti. Purtroppo abbiamo una coperta corta, ma nonostante tutto non si può rimproverare nulla alla squadra“. Domenica prossima di nuovo in trasferta per il derby campano contro la Pepsi Caserta.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *