alpadesa
  
sabato 16 novembre 2019
Flash news:   Al via il cronoprogramma per l’accorpamento del mercato settimanale di Atripalda a parco delle Acacie: si assegnano le postazioni Ordigno bellico ritrovato ad Avellino: la bomba verrà fatta brillare in una cava di Atripalda L’Area Dem del Pd a confronto ad Atripalda in vista delle Regionali 2020, Nancy Palladino: «per noi il nome del governatore De Luca è imprescindibile e va sostenuto». FOTO Messa in ricordo di Alessandro Lazzerini sabato presso la Chiesa del Carmine Niente più sosta in piazza Tempio Maggiore per valorizzare la chiesa madre di Sant’Ippolisto Martire Avellino-Catania, Daspo a quattro tifosi biancoverdi Il Potenza affonda l’Avellino Uccise la moglie con arnese da falegname, si impicca in cella a Torino 64enne originario di Atripalda Trova uno smartphone e chiede 30 euro per la restituzione: denunciato per tentata estorsione 60enne di Atripalda Sconfitta con il Geko Psa Sant’Antimo: parla coach De Gennaro

Ciclismo, esordio stagione per l’Irpinia Bike Team Atripalda

Pubblicato in data: 27/3/2014 alle ore:13:31 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

1947646_10201556678950639_1437734382_nL’Irpinia Bike dopo l’esordio stagionale alla “Coppa Carnevale” di Saviano (NA), si è ritrovata domenica alla Gf Costa d’Amalfi che ha segnato l’apertura di due circuiti del panorama granfondistico “Lo Scudetto Campano” che conta ben 250 abbonati che rappresentano un primo importante traguardo per il circuito campano e il “Trofeo Centro d’Italia Biemme” i cui organizzatori erano presenti ad Amalfi per promuovere questo circuito che presenta nel calendario importanti manifestazioni. La Gran Fondo si è svolta su 2 percorsi il lungo di 123 km e il corto di 93 km, a vincere il percorso lungo è stato Antonio Borrelli del team Autotrasporti Convertini con una grande prova di forza mettendo alle spalle Nikandrov Dmitri mentre per il percorso corto il vincitore è stato Stefano Borgese (Team Kyklos Abruzzo). Presenti alla gara circa 750 partenti provenienti da varie regioni, peccato solo per la pioggia, che dopo quaranta chilometri ha iniziato a infastidire i ciclisti in gara, la modifica del percorso di gara con la discesa dal Passo Croce affrontata dal versante di Cava dei Tirreni e non di Salerno come da percorso presentato dagli organizzatori ma tutto sommato non ci sono stati episodi da rilevare. Per il nostro team presenti Cataudo, Manganiello e Gambino , i primi due hanno scelto il percorso lungo mentre Gambino ha preferito optare per il percorso corto. Ottima la prestazione di Domenico Manganiello che nel percorso lungo più adatto a lui e riuscito a portare un buon 40° posto nella generale mentre nei 90 e rientrato anche Cataudo. I prossimi appumenti saranno a Torre del Greco (NA) domenica 30 Marzo e sempre domenica al Giro delle Tre Provincie (FG), mentre il 6 Aprile il team sarà di scena sulle strade della Costiera Amalfitana per il “12 Giro della Penisola Sorrentina e Costiera Amalfitana”. Il team invita tutti coloro che fossero interessati a seguire il team  sito internet www.irpiniabiketeam.it .

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *