alpadesa
  
sabato 21 settembre 2019
Flash news:   Amministrazione sotto attacco, il sindaco replica duramente: «L’ex assessore Landi non sa di cosa parla ma è arrivato il momento di replicare a queste continue provocazioni. Noi la giunta della concretezza. Parla di mancato incoraggiamento al libero pensiero ma poi querela le testate locali» Festeggiamenti San Sabino: stasera PFM in concerto in piazza Umberto, domani processione del Patrono Rogo all’Ics di Pianodardine, l’Arpac: “livelli di diossina sotto la soglia di pericolo già sabato” L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO

Amatori della Bici divisi tra salernitano, Gargano e Terra di lavoro. FOTO

Pubblicato in data: 4/6/2015 alle ore:13:16 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

S.Giovanni Rotondo1Dopo l’epica impresa compiuta a Cesenatico dal Circolo Amatori della Bici di Atripalda, il gruppo ciclistico giallo-fluo, approfittando del lungo fine settimana offerto dal ponte del 2 giugno, appena conclusosi, si è cimentato in varie prove, dividendosi tra circuiti veloci, granfondo e duri allenamenti. Il gruppo più nutrito ha preferito affrontare i quasi 200 km che dividono la cittadina del Sabato da San Giovanni Rotondo. Il plotone, con a capo il presidente Amatucci, è partito di buon mattino alla volta del paesino garganico, solcando in lungo e in largo le province di Avellino, Benevento e Foggia. Dopo tanti chilometri di sole e vento la squadra atripaldese è riuscita a portare a termine una tappa che oramai da oltre 10 anni è punto fisso del calendario.
S.Giovanni Rotondo2Nel nord della regione altri atleti del sodalizio atripaldese si sono contraddistinti nella Granfondo dei Gladiatori, con partenza ed arrivo a S. Maria Capua Vetere. Un particolare plauso va al ciclista Giuseppe Reppucci alla sua prima presenza in una gara ufficiale.
La squadra irpina inoltre ha marcato la sua oramai fissa presenza anche nei circuiti veloci, cogliendo lusinghieri piazamenti. Sabato si è corso il Circuito del Sele, nello spettacolare cartodromo di Battipaglia, mentre martedì Mercato San Severino ha visto le magliette giallo-fluo sfrecciare nel veloce circuito cittadino reso viscido da un improvviso temporale, che ha reso la gara ancora più incerta ed avvincente.
Il segretario Antonio De Cicco ricorda che il Circolo sabato prossimo sarà presente alla Cronoscalata di Montevergine che, oltre ad essere un severo test agonistico, per il sodalizio atripaldese, sarà momento di commemorazione per l’amico e socio Michele Porraro.
Gf Gladiatori

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *