alpadesa
  
Flash news:   Scompare tragicamente il dirigente del Fomez, professore e intellettuale Peppino Pennella L’Avellino batte 3-1 la Sicula Leonzio. Foto Quattro Notti Bianche ad Atripalda: si parte stasera da via Gramsci tra Villaggio di Babbo Natale, luci d’artista, musica live, street food e artisti di strada Danneggia il sensore dell’impianto di allarme di un negozio di elettronica, denunciato dai Carabinieri di Atripalda “Regalo un sorriso ad un bambino” per donare nuovi giocattoli ai più piccini di Atripalda meno fortunati La danza sabato e domenica nella Dogana dei Grani di Atripalda Maurizio Terrazzi è il nuovo questore di Avellino Approvato il Piano di Gestione Forestale per valorizzare il Parco San Gregorio di Atripalda La Confcommercio premia il fiorista atripaldese Raffaele Di Gisi Sidigas, ritirata l’istanza di fallimento

Pulizia in via Pianodardine, Prezioso: “In bilancio più risorse per proseguire in altre strade della città”

Pubblicato in data: 6/7/2015 alle ore:09:36 • Categoria: ComuneStampa Articolo

prezioso-intervista1“Con l’arrivo del caldo, si stanno intensificando gli interventi di diserbo e pulizia delle strade, con particolare attenzione alle zone periferiche della città – afferma Antonio Prezioso, assessore all’Ambiente di Atripalda –. La squadra di manutenzione del Comune, su mia richiesta, ha provveduto a tagliare le erbe infestanti che invadevano via Pianodardine, senza trascurare le traverse. Si è provveduto, inoltre, ad uno spazzamento straordinario ed all’installazione di sette cartelli che mettono in guardia i proprietari di cani dalle sanzioni in cui possono incorrere se non dovessero raccogliere gli escrementi dei propri animali. Per questo motivo è stato posizionato anche un cestino stradale in aggiunta alla mini isola ecologica installata nei pressi del cimitero. Posso, inoltre, anticipare che l’approvazione del bilancio previsionale, consentirà l’utilizzo di maggiori risorse economiche per la pulizia di cunette lungo le altre strade cittadine”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

5 risposte a “Pulizia in via Pianodardine, Prezioso: “In bilancio più risorse per proseguire in altre strade della città””

  1. MAURIZIO ha detto:

    ASSESSORE DOMENICA 28 GIUGNO LEI ERA AL PARCO DELLE ACACIE, MA HA VISTO L’ALTEZZA RAGGIUNTA DELL’ERBA
    DOPO IL CAMPO DI BOCCE DOVE TANTI BIMBI GIOCANO.
    LA DOMANDA E’:QUANDO LA FATE TAGLIARE? O DOBBIAMO PRIMA ASPETTARE LA VISIONE DI QUALCHE ANIMALE?

    PS:SI FACCIA UN GIRO NEL PARCO DELLE ACACIE DOPO IL MERCATO DI GIOVEDI E VEDRA’ COME E STATO PULITO

  2. lucas ha detto:

    Complimenti Maurizio.
    Secondo te è na novità 3 anni fa un pomeriggio d’estate furono chiamati i vigili più l’assessore in questione ma alla fine cosa hanno risolto niente a prossima volta che andate a votare pensarci buono……tutti quanti. Grazie

  3. Pasquale ha detto:

    Ma scusate, se lo fa la squadra di manutenzione del comune il taglio delle erbe, perchè aumentare le risorse?
    È vero. Tanto paghiamo sempre noi.

  4. Mariella ha detto:

    Ma quanta erba devono tagliare. Mica un bosco.? Fatelo un poco alla volta così non vi accumulate il lavoro.
    Visto che vi trovate, non vi dimenticate di SPILARE LE ROTTE, che sono tutte intasate.

  5. MAURIZIO ha detto:

    UN PLAUSO ALL’ASSESSORE PERCHE’ NEL GIRO DI 24 ORE L’ERBA E STATA TAGLIATA

    BRAVO ASSESSORE MA NON DIMENTICARE DI FARTI UN GIRO OGGI 9 LUGLIO GIOVEDI PER VERIFICARE LA PULIZIA DEL DOPO MERCATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *