alpadesa
  
Flash news:   Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione Coronavirus, in Irpinia secondo giorno consecutivo a contagio zero. I tamponi effettuati sono stati 298 Us Avellino, completato il passaggio delle quote Coronavirus, risalgono i contagi (+584) e le vittime (+117) in un giorno “Rossi-Doria, il riformatore che amava l’Irpinia”, il ricordo di Luigi Caputo del grande meridionalista Ciclismo, l’A.S.Civitas presenta il veterano Michele Venezia

Abellinum, oggi conferenza stampa al Comune per la riapertura del sito

Pubblicato in data: 10/12/2015 alle ore:13:59 • Categoria: Comune
antica-abellinum3Questo pomeriggio alle ore 17,30, presso l’aula consiliare del Comune di Atripalda, il delegato alla Cultura e Lavori Pubblici Lello Barbarisi terrà una conferenza stampa per illustrare e comunicare tutte le novità e le iniziative che saranno intraprese da Sovrintendenza e Comune per consentire quanto prima la riapertura del sito archeologico di Abellinum.
Presente all’incontro anche la dottoressa Maria Fariello del Ministero Dei Beni Culturali.
Saranno illustrati gli sviluppi per rendere di nuovo fruibile il sito archeologico di via Manfredi, chiuso al pubblico da anni a seguito di un contenzioso civile e anche penale tra Soprintendenza, Procura e Comune (costituitosi parte civile per i danni) da una parte ed eredi Dello Iacono dall’altra, che stenta a trovare la parola fine.
Attualmente il sito dal grande valore storico ed artistico è custodito da operai della Soprintendenza a cui la Procura di Avellino ha affidato la custodia.
Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Dalla libertà vigilata alla casa lavoro: due anni al trentenne autore di centinaia di truffe online

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno dato esecuzione ad un provvedimento emesso dal Tribunale di Avellino nei confronti di Read more

Censimento amianto, “Noi Atripalda” interroga l’ente su esito e provvedimenti da adottare

I consiglieri comunali del gruppo Noi Atripalda, Domenico Landi, Francesco Mazzariello, Maria Picariello, Fabiola Scioscia e Paolo Spagnuolo hanno presentato interrogazione Read more

Detiene illegalmente fucile e munizioni: nei guai 65enne atripaldese

  I Carabinieri della Compagnia di Avellino, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di Read more

Festa dei Musei, sabato e domenica visite al Parco di Abellinum e ai giardini di Palazzo Caracciolo

Torna questo fine settimana, sabato 20 e domenica 21 maggio, la festa che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Abellinum, oggi conferenza stampa al Comune per la riapertura del sito”

  1. mimmo ha detto:

    BRAVO LELLO E QUESTO IL MODO DI AMMINISTRARE E INFORMARE I CITTADINI DI QUELLO CHE SI FA’

  2. atripaldese ha detto:

    Ma durante la riapertura si potranno ammirare anche i nuovi fabbricati realizzati all’interno delle mura romane dai privati?
    Si potrà notare con quale accuratezza viene svolto il lavoro dal personale di custodia.
    Fabbricati, Piscine, Pavimentazioni, Gazebi, realizzazione di condotte e marciapiedi, etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *