venerd� 23 febbraio 2024
Flash news:   L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto Chiuso fino al 6 marzo l’ufficio postale centrale di Atripalda Assemblea del Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity Dramma sul lavoro alla Stellantis di Pratola Serra: morto operaio di 52 anni di Acerra Scandone, parte la Play-In Gold Debutto stagionale domenica per i ciclisti del team Eco Evolution Bike Avellino: dopo la vittoria nel derby trasferta contro il Monterosi Luigi De Magistris e Omar Suleiman a “Fortapàsc” per parlare di pace Riapre stasera dopo tre mesi “Jack Old Pub” nel ricordo di Giuseppe Nazzaro

Incendio a Pianodardine, Antonio Prezioso (Fdi): “il sindaco Spagnuolo si attivi presso l’Arpac”

Pubblicato in data: 18/10/2021 alle ore:13:30 • Categoria: Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Politica

La notte di domenica un grosso incendio ha distrutto decine di camion di una ditta di trasporti con sede a Montefredane. L’altissima colonna di fumo prodotta dalla combustione è stata spinta in direzione di Atripalda e Avellino. E’ facile immaginare che nell’incendio siano bruciati materiali inquinanti di ogni tipo, tanto che il Sindaco di Montefredane con una ordinanza contingibile e urgente la notte stessa ha ordinato ai cittadini di restare chiusi in casa e ha vietato la raccolta dei prodotti dell’orto. La mattina successiva  abbiamo atteso invano notizie dal Sindaco di Atripalda o dal delegato all’Ambiente circa le ricadute in termini ambientali sulla nostra città, considerando che il sito dell’incendio dista pochi chilometri in linea d’aria.

Pertanto invitiamo il Sindaco Spagnuolo ad attivarsi presso l’Arpac per chiedere il monitoraggio della matrice terra, acqua e aria sul nostro territorio e a dare garanzie che non ci siano rischi per la salute dei nostri concittadini.

 

Antonio Prezioso

Portavoce Fratelli d’Italia Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *