alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, un nuovo contagiato ad Atripalda Biblioteca comunale ancora chiusa, “Idea Atripalda” incalza l’Amministrazione Spagnuolo Caccia ai contribuenti morosi di Imu, Tari e altre tasse comunali ad Atripalda Manutenzione stradale e parcheggio via Gramsci, sbloccati i fondi dalla Giunta Spagnuolo Arriva la proroga ad Atripalda per la presentazione della domanda per l’accesso ai voucher alimentari Sorveglianza rafforzata: il prefetto Spena blinda Atripalda e Solofra dopo gli attentati intimidatori con le bombe carta Coronavirus, da lunedì 18 gennaio in presenza anche la terza classe della Primaria Attentato intimidatorio, pressing sul sindaco delle opposizioni. Landi: ”il tavolo in Prefettura doveva chiederlo lui” Bomba carta in città, Idea Atripalda: “cultura e comunicazione come antidoto alle violenze” Molestie al prete di Atripalda: condannati gli autori

Circolo Amatori della Bici, Coppa Carnevale sul bagnato trionfa Valletta. Pronti per Cervia

Pubblicato in data: 14/3/2011 alle ore:12:23 • Categoria: Ciclismo, Sport

aquino_-_de_pascaleDomenica 13 marzo è andato in scena a Saviano il 14° Trofeo Coppa Carnevale. Visto l’alto numero di iscritti l’organizzazione ha optato per due batterie, composte da circa 150 atleti ognuna. Nella seconda batteria si sono cimentati i due alfieri degli amatori atripaldesi Aquino e De Pascale. Mentre in provincia di Napoli si gareggiava, un altro manipolo di atleti del Circolo Amatori della Bici di Atripalda preferiva dare fondo alle proprie energie portando a termine un lungo allenamento (140 km fino alla reggia di Caserta), in preparazione della partecipazione alle prossime granfondo in giro per l’Italia necessarie per la conquista dello scudetto Prestigio 2011. Tornando a Saviano il percorso prevedeva 8 giri di un circuito lungo circa 8 km quasi totalmente pianeggiate. La gara in apparenza facile è stata resa impervia dalle condizioni climatiche: il vento forte prima e la pioggia battente poi. Come prevedibile, la gara si è risolta allo sprint e, mentre Aquino concludeva a metà plotone circa, De Pascale non se la sentiva di partecipare alla volatona finale, su strada viscida, e tirava i remi in barca. Per la cronaca il campionissimo Valletta si è imposto su Mastantuoni e D’Alessandro. Il Circolo atripaldese domenica 3 aprile parteciperà in massa alla durissima Granfondo di 160 km in programma a Cervia (Ra).

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *