alpadesa
  
sabato 31 ottobre 2020
Flash news:   Coronavirus, altri due contagi ad Atripalda e 163 in Irpinia Allarme al Distretto Sanitario di Atripalda: accertata la positività al Covid-19 di alcuni operatori sanitari e non nell’area materno infantile. Al via i tamponi e sanificati gli ambulatori Al via gli interventi di rifacimento del manto stradale di via Serino ad Atripalda. Foto Si appropriò indebitamente dell’auto della sua fidanzata di Atripalda: prosciolto dal processo Coronavirus, nuovo record in Italia: sono 31.084 i nuovi contagi Coronavirus, altri cinque contagi ad Atripalda e 137 nuovi casi in Irpinia Coronavirus, da lunedì in Campania chiudono anche le scuole dell’Infanzia L’AssoApi di Roma si aggiudica la gestione per un anno del Farmer Market di Atripalda. L’assessore Musto: “Il Comune incasserà oltre dieci mila euro” Minaccia una coppia di vicini a contrada Alvanite: 55enne di Atripalda assolto dal Giudice Ognissanti e Commemorazione dei defunti: misure anti-contagio al Cimitero di Atripalda

Ciclismo, l’Irpinia Bike team trionfa al trofeo della Maddalena

Pubblicato in data: 17/7/2011 alle ore:22:03 • Categoria: Ciclismo, Sport

irpinia-bike-teamDopo il 1° Trofeo Irpinia Bike di sette giorni fa Atripalda ha vissuto un altro fine settimana all’insegna del ciclismo. Sabato pomeriggio si è svolta la Cronoscalata dei Feudi, salita di 4,5 Km e pendenze superiori al 15%. Il vincitore è stato Antonio Corbisiero del Team Rummo-Letizia, specialista di queste prove. Secondo un coriaceo Adriano Luciano del Team Nughes. Per l’ Irpinia Bike ottime prestazioni di Enrico Cataudo che coglie un ottavo posto nonostante non sia uno scalatore e di Luigi Scognamiglio, scalatore puro di soli diciassette anni che si piazza nono con un tempo non lontanissimo dai primi. Domenica mattina invece è andato in scena il 4° Trofeo La Maddalena. Come ormai da consuetudine partenza a tutta del gruppo con tanti tentativi di fuga puntualmente annullati. Poco dopo metà gara dal plotone evadono in sette, riescono a prendere un discreto vantaggio e arrivano a giocarsi la vittoria. Ad alzare le braccia sul traguardo di via Roma è Angelo Del Sesto del Team Rummo-Letizia che riesce ad avere la meglio sul generosissimo alfiere dell’ Irpinia Bike Antonio Moretti, il quale durante la fuga aveva lavorato tantissimo per il buon esito della stessa. Terzo posto per Vincenzo De Carlo, atleta dell’ Az Auto Solofra. La volata del gruppo è stata vinta da Antonio Valletta, compagno di squadra di Del Sesto, su Romualdo Apicella del Team Eurorida Cicli Magnum. Per gli altri atleti dell’ Irpinia Bike c’è da segnalare il tredicesimo posto di Enrico Cataudo e le buone prestazioni dei vari Alfonso Armerini, Mario Venezia, Gianluca Spidalieri, Vito Di Tello, Cristian Conte, Luigi Scognamiglio e Giovanni D’Agostino che hanno aiutato Antonio Moretti a portar via la fuga decisiva. Altra notizia positiva arriva da Foggia, dove Lucio Quarantiello con la solita grinta si piazza undicesimo assoluto e consolida la leadership nella classifica generale del 1° Giro delle Terre Sannitiche. Prossimo appuntamento per il sodalizio del presidente Di Gisi sarà il 3° Memorial Fago Mastrangelo Giuseppe ad Olevano sul Tusciano.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *