alpadesa
  
Flash news:   Alvanite Quartiere Laboratorio, incaricata azienda di Ferrara di adeguare il progetto alla variata normativa energetica Foglio di via per due trentenni romeni sorpresi di sera a bordo di una grossa Bmw Al via il secondo lotto di lavori per la riqualificazione di Parco delle Acacie ad Atripalda Nuovi scarichi abusivi nel fiume Sabato nel tratto che attraversa Atripalda, la denuncia di Franco Mazza: “non bisogna abbassare l’attenzione sulle condizioni del corso d’acqua”. Foto Us Avellino, l’amministratore Nicola Circelli: “effettuati i pagamenti necessari per evitare sanzioni e penalizzazioni” Grande partecipazione al “Premio San Valentino–Città di Atripalda”. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda, fa discutere la circolare della preside Amalia Carbone che vieta i vestiti di Carnevale all’Infanzia. I genitori si dividono sui social “Ci vuole un fiore”, incontro al Convento di San Giovanni Battista domenica su ecologia e benessere “Laganum in Arce” a Manocalzati nel castello di San Barbato Calcio, l’Abellinum vince ancora

Ciclismo, l’Irpinia Bike team trionfa al trofeo della Maddalena

Pubblicato in data: 17/7/2011 alle ore:22:03 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

irpinia-bike-teamDopo il 1° Trofeo Irpinia Bike di sette giorni fa Atripalda ha vissuto un altro fine settimana all’insegna del ciclismo. Sabato pomeriggio si è svolta la Cronoscalata dei Feudi, salita di 4,5 Km e pendenze superiori al 15%. Il vincitore è stato Antonio Corbisiero del Team Rummo-Letizia, specialista di queste prove. Secondo un coriaceo Adriano Luciano del Team Nughes. Per l’ Irpinia Bike ottime prestazioni di Enrico Cataudo che coglie un ottavo posto nonostante non sia uno scalatore e di Luigi Scognamiglio, scalatore puro di soli diciassette anni che si piazza nono con un tempo non lontanissimo dai primi. Domenica mattina invece è andato in scena il 4° Trofeo La Maddalena. Come ormai da consuetudine partenza a tutta del gruppo con tanti tentativi di fuga puntualmente annullati. Poco dopo metà gara dal plotone evadono in sette, riescono a prendere un discreto vantaggio e arrivano a giocarsi la vittoria. Ad alzare le braccia sul traguardo di via Roma è Angelo Del Sesto del Team Rummo-Letizia che riesce ad avere la meglio sul generosissimo alfiere dell’ Irpinia Bike Antonio Moretti, il quale durante la fuga aveva lavorato tantissimo per il buon esito della stessa. Terzo posto per Vincenzo De Carlo, atleta dell’ Az Auto Solofra. La volata del gruppo è stata vinta da Antonio Valletta, compagno di squadra di Del Sesto, su Romualdo Apicella del Team Eurorida Cicli Magnum. Per gli altri atleti dell’ Irpinia Bike c’è da segnalare il tredicesimo posto di Enrico Cataudo e le buone prestazioni dei vari Alfonso Armerini, Mario Venezia, Gianluca Spidalieri, Vito Di Tello, Cristian Conte, Luigi Scognamiglio e Giovanni D’Agostino che hanno aiutato Antonio Moretti a portar via la fuga decisiva. Altra notizia positiva arriva da Foggia, dove Lucio Quarantiello con la solita grinta si piazza undicesimo assoluto e consolida la leadership nella classifica generale del 1° Giro delle Terre Sannitiche. Prossimo appuntamento per il sodalizio del presidente Di Gisi sarà il 3° Memorial Fago Mastrangelo Giuseppe ad Olevano sul Tusciano.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *