marted� 16 luglio 2024
Flash news:   Madonna del Carmelo, niente festa civile quest’anno ad Atripalda Sospiro di sollievo ad Atripalda: Roberto ritrovato a Napoli Sabato presentazione del nuovo libro di Andrea Perciato Sabato 27 luglio allo stadio Partenio–Lombardi secondo Memorial “Sandro Criscitiello” Dolore ad Atripalda per la scomparsa dell’ex consigliere Emilio Moschella: lunedì i funerali Due 30enni atripaldesi accusati di resistenza a pubblico ufficiale in concorso: uno evita il processo  e l’altro viene condannato a 9 mesi di reclusione Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike Dal 12 luglio scatta il ritiro nel comune di San Gregorio Magno Comune di Avellino, il discorso d’insediamento del sindaco Laura Nargi: “Sarò al fianco di tutti” 49enne residente ad Atripalda rinviato a giudizio per maltrattamenti nei confronti della moglie e della figlia minore

Maratona dles Dolomite, la prima volta del team Eco Evolution Bike

Pubblicato in data: 10/7/2024 alle ore:14:57 • Categoria: Ciclismo, Sport

E’ stato un week-end ricco di emozioni quello che hanno vissuto cinque ciclisti del team atripaldese Eco Evolution bike impegnati per la prima volta alla 37ma Maratona dles Dolomites.
I protagonisti di questa straordinaria avventura
tutti con un obiettivo da raggiungere come la maggior parte dei corridori che vi partecipano. Chi per migliorare il proprio tempo personale, chi vuole provare a vincere o piazzarsi nelle prime posizioni e chi punta a divertirsi e godersi il panorama. A questi ultimidue obiettivi si sono concentrati i cinque ciclisti dell’Eco Evolution Bike: Marco Miele, Pasquale Manna, Alberto Pisano, Giuseppe Albanese e Massimiliano Sodano e della comitiva ha preso parte anche Gerardo Policano del team O’Metetore. La pioggia della prima mattina e a tratti durante la giornata ha influito sulla maggior parte dei maratoneti delle due ruote sulla scelta del percorso da fare , infatti, Marco Miele, Alberto Pisano e Giuseppe Albanese hanno fatto il  percorso Sella Ronda di km 55 e 1780 metri dislivello, mentre Pasquale Manna ha fatto il medio km 106 e 3130 metri dislivello e Massimiliano Sodano il lungo km 138 e 4230metri dislivello. Il più performante è stato Pasquale Manna che si è classificato198mo assoluto su 2552 e al 28mo di categoria con una media 22,50 km/h.

Nonostante la pioggia e le basse temperature per i cinque ciclisti è stata una festa e una straordinaria esperienza che vogliono rifare, semmai, con il team al completo.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *