sabato 22 giugno 2024
Flash news:   Rissa al bar di via Appia: tutti assolti Estorsione e incendio di auto: affidamento in prova per atripaldese Convegno del Gruppo Archeologico La Civita presso la chiesa di San Nicola False dichiarazioni:processo da rifare per atripaldese Emergenza caldo, il Consorzio A5 attiva un numero verde Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto

A San Giovanni Rotondo l’atripaldese Annalisa Albanese si conferma super grimpeur

Pubblicato in data: 1/6/2024 alle ore:15:18 • Categoria: Ciclismo, Sport
A San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia si è svolta la VII edizione Memorial ‘Matteo De Cristofaro’, valido oltre che come seconda prova del Campionato interregionale Ciclocrono CSI 2024, anche prova unica per Campionato Nazionale CSI  Cronoscalata.
Al via 76 grimpeur provenienti da varie regioni sud Italia che hanno lottato contro il tempo è contro il vento su una salita di 13,200 km con pendenza media del 5/6% e con punte massime del 10% con arrivo a Borgo Celano. Il miglior tempo assoluto è stato fatto registrare da Marco Larossa del team Larossa con 31’45”, secondo miglior tempo Raffaele Cinque del team ciclismo sorrentino con 31’40”, terzo posto per Domenico Principe team Cicli spano Sipontino con 33’09”. Mentre, tra le donne si è imposta con il miglior tempo l’atripaldese Annalisa Albanese del team Eco Evolution Bike con 48’45”, secondo gradino del podio Ana Maria Risca  new Mario Pupilli con 48’57”, terza Cinzia Zucconi new Mario Pupilli con 49’47”. Questi i dodici super scalatori che hanno vinto la maglia tricolore nella rispettive categorie:
Woman Master1: Annalisa Albanese (Team eco evolution bike) ;
Woman Master2: Cinzia Zucconi (New Mario Pupilli) ;
Woman Master3: Marta Serino (AS Civitas) ;
Elite: Domenico Principe (Cicli Soano) ;
Master 1: Marco Larossa (Team Larossa) ;
Master 2: Francesco Biscegliea (free bike team) ;
Master 3: Adriano Caputo (Cicli Spano Sipontino) ;
Master 4: Vito Mastrandrea (UPJ Taranto) ;
Master 5: Michele Aristide (Val Camastra) ;
Master 6: Matteo Notarangelo (free bike team Foggia) ;
Master 7: Luigi Ferrara (Mastantuoni sport 1950);
Master 8: Franco Martinelli (elettro Fonteiana).In evidenza l’ottima organizzazione da parte del team locale Padre Pio con la super visione di Orlando Cosimo la sua equipe. Anche il montepremi è stato stato all’altezza dell’evento con prodotti tipici locali, medaglie, gadget e infine piccolo buffet per atleti e famigliari al seguito. Il servizio cronometraggio è stato impeccabile da parte di Speedpass di Celestino Anzivino.
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *