alpadesa
  
sabato 30 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto Coronavirus, nuovo positivo in Irpinia: è di Contrada Coronavirus, calano i morti (+70) e aumentano i guariti (+3.503) ma i contagi restano +593 Screening sierologico ad Ariano: sono 60 i positivi al tampone Costituito l’ufficio di progettazione per l’intervento di sistemazione idraulica e idrogeologica del Vallone Testa ad Atripalda: 980mila euro a disposizione

Europart, artisti in permanenza dal 2 al 12 aprile ad Avellino in via Luigi Amabile

Pubblicato in data: 3/4/2012 alle ore:09:09 • Categoria: Attualità, Cultura

europart-mostraEuropart 94 rinasce nella sua nuova sede con una selezione di opere contemporanee per la prima volta insieme in un’unica esposizione nata per avvicinare il pubblico irpino ai nuovi linguaggi dell’arte e far conoscere i rinnovati locali dell’associazione e gli attrezzati laboratori per le attività didattiche. Sei gli artisti scelti per questa prima collettiva che proporrà, anche nelle prossime edizioni, qualificati operatori dell’arte capaci di sperimentare e offrire proposte artistiche originali e di altissimo livello. Dopo la mostra ” Carte da gioco” resta costante per Europart 94 l’impegno di offrire alla cittadinanza un centro polifunzionale e multiculturale a pochi passi da piazza Duomo dove 18 anni fa nasceva un affiatato circolo di artisti, critici, letterati e appassionati d’arte che si lanciavano sulla scena europea. Quella stessa formazione ritorna nel cuore di Avellino con l’intento di realizzare eventi, valorizzare i talenti locali e sostenere le attività produttive contribuendo alla rivalutazione e riqualificazione del centro storico della città. Uno spazio aperto a tutti gestito da professionisti dell’arte per creare momenti di aggregazione, di scambio culturale e di conoscenza. La riconosciuta
autorevolezza di questi artisti, l’autenticità delle opere esposte e l’accogliente e arredato spazio espositivo fanno sì che questo evento possa considerarsi come un’occasione preziosa per godere di pezzi unici che invitano ad incuriosire, affascinare e far riflettere il pubblico. Gli artisti, non nuovi a tali impegni, hanno incluso nelle loro opere passioni, stati d’animo, sincronie cromatiche che proiettano Europart 94 al di fuori dagli schemi inserendosi perfettamente in una dimensione internazionale a cui è legata dalla sua fondazione. Questi espositori ci fanno cogliere la gradevolezza degli scambi artistici e culturali e forniscono spunti per ampliare la nostra conoscenza dell’arte contemporanea, potenziare la nostra sensibilità e arricchire il nostro bagaglio culturale.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
La ceramica di Michela Angiuoni conquista il Salento

Grande successo in terra pugliese per l'artista atripaldese Michela Angiuoni che ha realizzato in quel di Gallipoli (Le) una mostra personale Read more

Rassegna d’arte ceramica “C’era una volta il 33 giri” nella chiesa di San Nicola

Dal 14 marzo  al 21 marzo presso la chiesa di S.Nicola e Santa Monica, in piazza Vittorio Veneto ad Atripalda, esposizione di opere in Read more

Pro Loco in Arte, da domani in mostra la personale di Francesco Mauro

Domani alle 18:30 torna la V edizione di Pro Loco in Arte con l'inaugurazione della personale del maestro Francesco Mauro. Il Read more

L’Antica Civita di Abellinum domenica apre le porte all’Unpli nazionale

Volge al termine una settimana ricca e intensa per la Pro Loco di Atripalda. L'associazione atripaldese è, infatti, stata impegnata Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *