sabato 02 marzo 2024
Flash news:   Si presenta il progetto “Circoli Rifugio – Più Corridoi per la Libertà” Oggi presentazione del volume di Lucio Fiore Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto

Primarie Pd: Enzo De Luca, l’atripaldese Valentina Paris e Luigi Famiglietti strappano la candidatura al Parlamento. L’ex sindaco Galasso resta fuori. Al seggio di Atripalda votano in 252 e vince Famiglietti. Fotoservizio

Pubblicato in data: 30/12/2012 alle ore:12:00 • Categoria: Partito Democratico, Politica

primarie-parlamento-pd1Il grande sconfitto delle Primarie del Partito Democratico è l’ex sindaco di Avellino Giuseppe Galasso. Seppur nella sua città fa bottino, non basta per conquistare uan candidatura. Primo con 5042 voti, è il senatore Enzo De Luca. In seconda posizione l’atripaldese Valentina Paris con 3163 voti. Terzo, Luigi Famiglietti attestatosi a quota 2932. Per i primi due si aprono virtualmente le porte di Senato e Camera. Montecitorio potrebbe essere alla portata anche per il giovane Luigi Famiglietti, sindaco di Frigento. Subito dietro Rosanna Repole con 2867 preferenze, che per una manciata di voti ha pagato a caro prezzo l’esser partita con ritardo nella campagna elettorale. Poi il grande escluso, l’ex sindaco di Avellino Giuseppe Galasso: 2716 i voti raccolti. Elvira Matarazzo si è attestata a quota 2268, Roberta Santaniello si è fermata a 2207 preferenze mentre Franco Vittoria a 2146. In coda, a quota 450 chiude Grazia Vallone.
famiglietti-antonacci-montuoriAd Atripalda, al seggio allestito nell’ex sala consiliare di piazza Sparavigna (presidente Mauro Galluccio) votano in tutto 252 elettori (250 sono i voti validi e due le schede bianche). Così in base all’ordine di preferenze con il sindaco di Frigento Luigi Famiglietti (nelal foto con Salvatore Antonacci e Andrea Montuori) che risulta il più votato. Ecco i dati definitivi:
Famiglietti 139
Paris               99
Matarazzo    59
Repole           45
De Luca         43
Galasso          41
Santaniello     5
Vittoria           3
Vallone            2
primarie-pd-parlamento2

primarie-pd-parlamento3

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

3 risposte a “Primarie Pd: Enzo De Luca, l’atripaldese Valentina Paris e Luigi Famiglietti strappano la candidatura al Parlamento. L’ex sindaco Galasso resta fuori. Al seggio di Atripalda votano in 252 e vince Famiglietti. Fotoservizio”

  1. ciao amore ciao ha detto:

    Da esterno al partito, non mi è piaciuto come sono state gestite le primarie per le candidature al Parlamento, penso che i giochi si sono svolti nel segreto delle sagrestie…..

  2. Renato ha detto:

    Montuó si ó meglio !

  3. Ammazzalorso ha detto:

    Ancora gente che vota per de Luca?
    Siete pazzi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *