alpadesa
  
Flash news:   Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi Ripartono dopo mesi i lavori di rinaturalizzazione del fiume Sabato. Foto Coronavirus, tornano i contagi in Irpinia: ben otto nuovi casi nel Serinese Inaugurata ad Atripalda la sede dell’Unione Artigiani Italiani e delle Piccole Medie Imprese Irpinia Rubano nella notte le gomme e lasciano due auto sui mattoni in piazza Cassese: i residenti chiedono la videosorveglianza. Foto Irpiniambiente, riparato il guasto allo Stir: da stasera riprende la raccolta dell’indifferenziato Regionali Campania, presentati i candidati di Europa Verde: per l’Irpinia c’è l’ex vicesindaco Luigi Tuccia

Degrado ed abbandono in Contrada Ischia e Largo Fiumitello, nota del consigliere del Pdl Vincenzo Moschella

Pubblicato in data: 20/4/2013 alle ore:20:00 • Categoria: Pdl, Politica

degrado-contrada-ischia1Televisori, materassi, caldaie, scaldabagni, ante, vetro, plastica, sanitari, mobili vari, etc. etc. insomma un vero e proprio mercatino dell’usato a cielo aperto in Contrada Ischia. Una situazione indecente e indecorosa che svilisce quotidianamente i residenti della zona, ma non solo, questo triste spettacolo fa da cornice al campo di calcio assiduamente frequentato dai più piccoli e al centro sociale. Il nostro ordinamento giuridico ha recepito da tempo quelli che sono gli orientamenti della CE e difatti il nostro Testo Unico Ambientale prevede sanzioni amministrative per l’abbandono di rifiuti fino a €620,00 nonché in particolari ipotesi l’arresto da tre mesi ad un anno. È necessario dunque comminare le sanzioni previste dalla legge e l’Amministrazione Comunale ha il dovere di porre rimedio a questa situazione di degrado. I residenti di Contrada Ischia e di Largo Fiumitello sono stanchi ed esasperati da queste incivili condotte dato che, durante le festività dell’Immacolata sono stati costretti a far fronte ad una vera e propria emergenza rifiuti (vedi foto Largo Fiumitello). Al riguardo, insieme al gruppo consiliare presenteremo al Sindaco puntuale e circostanziata interrogazione.

Vincenzo Moschella – Consigliere Comunale PDL

degrado-contrada-ischia2

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Così non va – Degrado in contrada Spagnola

Manto stradale deteriorato, buche pericolose e un rudere abbandonato diventato rifugio per cani randagi e topi: questi i problemi evidenziati Read more

Così non va – Quel che resta della Pineta Sessa

Carte, buste di plastica, bottiglie, piatti e posate da pic nic gettati ovunque. Ed ancora erba alta, sentieri ormai quasi Read more

Villa comunale, avviati i lavori di riqualificazione. Guarda foto e Speciale Video con intervista all’assessore De Vinco

Avviati ieri mattina gli interventi di riqualificazione della villa comunale. «Voglio innanzitutto precisare che si tratta di lavori programmati da tempo Read more

Così non va – La villa comunale abbandonata tra degrado e transenne pericolose. Guarda il Fotoservizio

Transenne metalliche gettate nel fiume Sabato. Ancora una volta un atto di inciviltà ad opera probabilmente di ragazzini. Questa volta Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Degrado ed abbandono in Contrada Ischia e Largo Fiumitello, nota del consigliere del Pdl Vincenzo Moschella”

  1. Nina ha detto:

    vergognoso!!!! spero che qualcuno prenda provvedimento!

  2. Vittorio ha detto:

    A mio parere basterebbe installare una telecamera funzionante nei pressi di quelle discariche a cielo aperto, con apposita segnaletica, e sicuramente tale “vergogna” scomparirebbe. E poi, magari, qualche controllo in più dagli organi preposti non guasterebbe di certo!!!!
    Speriamo in una pronta risposta da parte dei nostri cari amministratori…….

  3. atripalda ha detto:

    caro moschella quella di contrada Ischia ok la vedo anche io tutti i giorni passando. ma quella di largo fiumitello ….da quale archivio l’hai presa???

  4. Mist ha detto:

    ma con la differenziata largo fiumitello non avrà più di quei problemi! per vincenzo moschella, quella foto e’ quando c’è stato lo sciopero di Irpiniambiente a gennaio: almeno mettila recente!!!

  5. Nina ha detto:

    Perchè pensate che con la nuova raccolta migliori qualcosa??? io credo che adremo solo a peggiorare!!!! tenere i rifiuti sotto casa per non parlare di tenerli in casa i festivi!!!!

  6. procopio ha detto:

    ma quante volte presenterete sempre la stessa interrogazione? I vigili urbani cosa controllano?

  7. roberto ha detto:

    Carissima amministrazione,sinceramente non sarei tanto fiero di avere una parte dela città in queste condizioni,piùttosto di vantarvi per la potatura degli alberi in via Appia,provvedete a risolvere problemi come questi. Non pensiate che via Appia sia il salotto e contrada Ischia il ripostiglio,perchè vuol dire che non avete capito un corno( come é sicuramente).Contrada Ischia é attraversata giornalmente da numerosi turisti, che si recano in un nota azienda vitivinicola, non credo sia decoroso far vedere tale scempio ad Atripalda.Siamo in un paese civile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *