alpadesa
  
Flash news:   “Avellino oltre lo sport”, anche quest’anno i disabili irpini fanno sentire la loro voce Un video per riflettere: “Sia sempre 3 dicembre” Coronavirus, mai tanti morti in un solo giorno in Italia: 993 e 23.225 positivi. In Campania 2.295 nuovi contagiati Coronavirus, su 141 nuovi positivi in Irpinia 4 contagi si registrano ad Atripalda Nuova ondata di furti nelle case: cresce la paura tra Atripalda, Cesinali e Aiello del Sabato Coronavirus, l’appello di una mamma al sindaco di Atripalda: «Non riapra le scuole!» “AvelliNoSmog, Centraline contro l’aria inquinata. Subito!”, al via la petizione lanciata da venti associazioni Buon compleanno al nostro fotoreporter Mario D’Argenio Auguri di buon compleanno all’imprenditore Vincenzo Iervolino Consiglio comunale saltato, il gruppo d’opposizione “Noi Atripalda” attacca: «Amministrazione negligente, superficiale e incapace» Viola l’ordinanza di affidamento condiviso delle figlie minori: assolta madre atripaldese

Amministrative 2017, Francesco Nazzaro (M5S): “Se vinciamo le nuove tecnologie priorità per migliorare la città”. FOTO

Pubblicato in data: 4/6/2017 alle ore:10:01 • Categoria: MoVimento 5 Stelle Grillo, Politica

Le nuove tecnologie fanno ogni giorno passi in avanti, alcuni progetti fino a qualche anno potevano essere considerati fantascienza. I campi di applicazione delle nuove tecnologie sono davvero infiniti, quindi perché non utilizzarle per migliorare le nostre città?. Se eletto, sarà una mia priorità, senza alcun dubbio. il nostro intento è proprio quello di agire nell’interesse degli atripaldesi e di migliorare la qualità della vita di tutti i cittadini”. Così Francesco Nazzaro, candidato sindaco di Atripalda per il Movimento Cinque Stelle, nel corso del convegno organizzato dal M5S dal titolo “Dal piano urbanistico comunale alla Smart City: come rigenerare il territorio”. “Da tempo – prosegue – si parla delle cosiddette Smart City o città intelligenti, che grazie all’utilizzo di strategie di pianificazione urbanistica attraverso l’impiego diffuso delle nuove tecnologie della comunicazione, della mobilità, dell’ambiente e dell’efficienza energetica, migliorano l’ambiente cittadino venendo davvero incontro alle esigenze della popolazione.  Noi vogliamo passare dalle parole ai fatti”.
“L’obiettivo dell’incontro che abbiamo organizzato – spiega Carlo Sibilia, portavoce irpino del Movimento Cinque Stelle – è quello di fornire agli amministratori locali, alle imprese, ai professionisti e a tutti i cittadini interessati una panoramica generale di come si pianifica il territorio comunale e attraverso quali strumenti realizzare al meglio questo scopo: PUC, smart city, fondi europei utilizzabili, buone pratiche. La nuova tecnologia fa sempre più passi da gigante e tutto ciò che poteva sembrare fino a qualche anno fa irrealizzabile, oggi non più. Potremmo utilizzare queste nuove tecnologie anche nella nostre città e perché no ad Atripalda. Le Smart City potrebbero davvero migliorare le condizioni ambientali in cui viviamo, grazie, appunto, all’impiego di nuove tecnologie di comunicazione, mobilità ed efficienza energetica”. “Dobbiamo cambiare Atripalda – sottolinea Sibilia -, una città dove il sindaco uscente, Paolo Spagnuolo, prima dichiara di essere lontano dai partiti e poi chiama i deputati del PD (versione prima repubblica) a fargli la campagna elettorale. Tra l’altro tentano di copiare pure i temi del Movimento 5 Stelle. Come se fino ad ora ad Atripalda il sindaco non lo avesse fatto lui”.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Amministrative 2017, Francesco Nazzaro (M5S): “Se vinciamo le nuove tecnologie priorità per migliorare la città”. FOTO”

  1. Cicciotto ha detto:

    oramai solo stelle cadenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *