alpadesa
  
Flash news:   Accorpamento temporaneo mercato del giovedì a parco Acacie, pubblicata la graduatoria degli operatori commerciali Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi

Randonnè di Napoli e Strade Bianche di Siena, Atripalda c’è

Pubblicato in data: 12/3/2019 alle ore:14:35 • Categoria: Sport, CiclismoStampa Articolo

Domenica scorsa il Circolo Amatori della Bici di Atripalda, ha timbrato la sua prima partecipazione stagionale alle competizioni agonistiche.

Si tratta della specialità Granfondo e tra queste sicuramente la più spettacolare di inizio stagione: laGf Strade Bianche di Siena. Gli atleti Giuseppe Reppucci, Luigi De Mattia, Alex Frongillo e Celestino Basile hanno dovuto superare veri e prorpi “muri” in sterrato e tortuose discese prima di alzare le braccia in Piazza del Campo, sede del prestigioso arrivo. La gara, definita come “la classica del nord più a sud d’Europa è tra le granfondo più dure che si corrono in italia.

Nelle stesse ore una decina di atleti del sodalizio giallo fluo, ha partecipato alla Randonnè di Napoli, con partenza ed arrivo a Bagnoli, ex capitale della siderurgia. Il percorso mozziafiato prevedeva, oltre l’attraversamento del centro di Napoli e dei maggiori centri vesuviani, l’ascesa di sua maestà il Vesuvio con vista dall’osservatorio astronomico. Gli scavi di Ercolano e Pompei hanno salutato il treno giallo fluo che si fa anche portavoce della manifestazione ciclistica irpina in programma il prossimo 7 luglio: la Randonnè delle Terre Irpine con partenza ed arrivo ad Atripalda, di cui troverete tutte le informazioni tecniche sul sito web dedicato all’evento www.randonneeterreirpine.it nonché sull’offcial site dell’ASD www.circoloamatoridellabici.it  e sulle relative pagine facebook.

Domenica prossima i randagi del Circolo alzeranno l’asticella approdando alla prima 300 km della stagione, la Randonnè del Tirreno che proporrà come punto boa il comune di San Giovanni a Piro, nel Vallo di Diano. A Paestum, invece, nella valle dei Templi, andrà in scena l’omonima manifestazione agonistica a cronometro individuale, altra competizione a cui prenderà parte il sodalizio giallo fluo.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

2 risposte a “Randonnè di Napoli e Strade Bianche di Siena, Atripalda c’è”

  1. […] Randonnè di Napoli e Strade Bianche di Siena, Atripalda c’è  Atripalda News […]

  2. […] Randonnè di Napoli e Strade Bianche di Siena, Atripalda c’è  Atripalda News […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *