alpadesa
  
Flash news:   Il Consiglio comunale di Atripalda dà il via libera al Consuntivo 2019: disavanzo di amministrazione di – 6.056.343,61 euro. L’opposizione “Noi Atripalda” attacca e vota contro Casi Covid ad Atripalda, le precisazioni dell’avvocato Paolo Spagnuolo sulla vicenda: “commenti feroci e gravemente infamanti, pronti alle querele” Secondo contagio ad Atripalda, il sindaco: “invito l’intera comunità ad osservare le misure per la prevenzione e il contrasto al covid-19” Coronavirus, contagiato ad Atripalda anche un parente della signora romena Nuovo caso di Coronavirus ad Atripalda, il sindaco: “la donna straniera sottoposta ad isolamento” Coronavirus, nuovo contagio ad Atripalda: in isolamento persona rientrata dall’estero Sicurezza urbana ad Atripalda, i consiglieri del gruppo “Noi Atripalda” scrivono al prefetto Raccolta differenziata, la nota di Antonio Prezioso (Fdi) “Cinema al Parco”, mercoledì al via la terza edizione estiva a Parco delle Acacie Drive in rosa 2020, ieri in scena la prevenzione e la promozione del territorio nella cornice naturale del Laceno

Corteo, alzabandiera e deposizione della corona al Monumento ai Caduti per celebrare la Festa della Repubblica. Foto

Pubblicato in data: 2/6/2019 alle ore:14:02 • Categoria: Attualità, Cultura

Corteo, alzabandiera e deposizione della corona al Monumento ai Caduti per celebrare la Festa della Repubblica del 2 giugno.
Da piazza Municipio, nell’area antistante il Comune, ha preso il via il corteo, organizzato dall’Amministrazione comunale, che ha attraversato le principali strade della città.
Con gli ex combattenti in testa le Istituzioni, le autorità militari, civili e religiose hanno poi proseguito verso il Monumento ai Caduti in piazza Umberto I: qui l’Amministrazione comunale ha deposto una corona di fiori, mentre il sindaco Geppino Spagnuolo ha ternuto un discorso. La cerimonia si è conclusa con la benedizione e l’alzabandiera del tricolore. Per l’occasione la fontana era stata finalmente ripulita ma non funzionante.

Anche AtripaldaNews celebra la Festa della Repubblica del 2 giugno. Lo fa con la bandiera dell’Italia, il nostro tricolore, che campeggia sullo sfondo del quotidiano online.

Cos’è la Festa della Repubblica e perché si celebra:

Il 2  e 3 giugno 1946 gli italiani furono chiamati a scegliere tra monarchia e repubblica. Il 54,3% degli elettori scelse la Repubblica, dando vita all’Italia come la conosciamo oggi. Dall’anno successivo al referendum, ogni 2 giugno si celebra la festa della Repubblica con eventi e ricorrenze in tutta la penisola e, all’estero, nelle ambasciate.

 

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Festa della Repubblica, ecco il programma delle iniziative per il 2 giugno

Corteo, alzabandiera e deposizione della corona al Monumento ai Caduti per celebrare la Festa della Repubblica del 2 giugno che Read more

150° Unità d’Italia: corteo, alzabandiera e messa in città. Guardia il Fotoservizio

Corteo, alzabandiera e messa ad Atripalda per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia (clicca sulle foto per ingrandirle). Da piazza Read more

Festeggiamenti Maria Santissima del Carmelo, l’atto di affidamento di Atripalda alla Madonna scritto da Don Ranieri

In piena Pandemia, mercoledì 18 marzo 2020, Don Ranieri Picone (Foto di Oscar Maiello), Parroco di Santa Maria del Carmine, fece deporre, sotto Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *