alpadesa
  
Flash news:   Tentata estorsione aggravata, i Carabinieri arrestano una 28enne atripaldese Atripalda Volley, ecco altri due tasselli: Roberto e Fabio Luciano vestono biancoverde “Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale” Maria Morgante riconfermata all’Asl Avellino e al Moscati arriva Renato Pizzuti Al via l’ampliamento della strada comunale Atripalda–Sorbo Serpico e altri interventi dal centro alla periferia. FOTO Atripalda Volley, tris di giovani per mister Racaniello: Ammirati, Riccio e De Rosa vestono biancoverde Scandone, il grido d’amore degli Original Fans: “Finché il cuore batte qui si combatte“ Gli amici di via Gramsci si ritrovano a cena dopo tanti anni. Foto Venerdì presentazione di “Variazione Madre” libro di poesie di Federico Preziosi Nozze d’oro Nappa-Santella, auguri

“Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria, Gambale: “a giugno una straordinaria edizione per il ventennale”

Pubblicato in data: 8/8/2019 alle ore:16:12 • Categoria: ComuneStampa Articolo

“Giullarte” torna nella sua collocazione temporale originaria. In occasione del ventennale del Festival internazionale di Artisti di Strada e Antichi Mestieri, l’Amministrazione Comunale guidata da Giuseppe Spagnuolo sceglie di tornare alle radici della manifestazione, riportando la data dell’evento a giugno.

La ventesima edizione di Giullarte, dunque, si terrà nel giugno del 2020, naturalmente in tempo per usufruire del finanziamento regionale che, anche quest’anno, ha visto la Regione Campania premiare il comune di Atripalda, finanziando “Giullarte” nell’ambito del POC Campania 2014-2020, Azione 3 “Eventi di rilevanza nazionale ed internazionale”. La proposta di “Giullarte”, infatti, è posizionata ottava tra tutti i progetti presentati in Campania – quasi 300 – e secondo in provincia di Avellino.

“Non possiamo non ringraziare la Regione Campania per aver nuovamente scelto di finanziare il nostro progettoafferma Antonella Gambale, delegata agli eventi del Comune di Atripaldache si presenta rinnovato nella forma e nella sostanza, posizionandolo ottavo tra tutti i progetti presentati in Campania. L’obiettivo dell’Amministrazione è stato sempre quello di riportare Giullarte a giugno, proprio come per le prime edizioni dell’evento, e abbiamo deciso di cominciare proprio dalla ventesima edizione, che simbolicamente rappresenta un traguardo significativo.”.

Dopo il successo della Festa dei Folli, dunque, l’arte di strada sarà nuovamente protagonista nel giugno prossimo. Intanto già fervono i preparativi per il ventennale dell’evento che, di fatto, è parte del patrimonio culturale della cittadina del Sabato.

Comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 1,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *