sabato 02 marzo 2024
Flash news:   Si presenta il progetto “Circoli Rifugio – Più Corridoi per la Libertà” Oggi presentazione del volume di Lucio Fiore Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto

Ciclismo, tour ciclo turistico della penisola sorrentina

Pubblicato in data: 20/11/2021 alle ore:12:07 • Categoria: Ciclismo, Sport

Fare un’uscita in bicicletta per gli appassionati del ciclo-escursionismo è uno dei modi migliori per vivere la natura. La penisola sorrentina, offre una bella vista su Sorrento e l’intera penisola compreso l’inconfondibile Vesuvio e l’ampiezza del Golfo di Napoli e di Salerno, ed è per questo uno dei territori più favoriti dagli appassionati cicloturisti. Nel weekend scorso, favoriti ancora dal periodo propizio e grazie alle temperature miti di questo inizio autunno, il team atripaldese “Eco Evolution Bike” non ha perso l’occasione di fare un’uscita con la squadra in tour per vivere nel migliore dei modi la natura e il paesaggio che la penisola sorrentina offre. Oltre a quanto già menzionato, le bellezze mozzafiato della perla della costiera Positano, l’accogliente cittadina di Praiano, hanno fatto da cornice al giro ciclo turistico degli atleti della squadra atripaldese. Partiti da Meta di Sorrento fino Praiano e ritorno con le dovute soste per un break coffe e foto di rito. Pedalare lungo questo tratto di costa è stato davvero un’esperienza unica e indimenticabile tanto da rifare già in primavera prossima, questo è stato il pensiero unanime dei nove ciclisti: Alberto Pisani, Giuseppe Calabrese, Pasquale Manna, Marco Miele, Adolfo Rodia, Giuseppe Albanese, la lady Annalisa Albanese in ottima performance, le new-entry Angelo Ruocco e Alfredo Preziosi. Infatti, la compagine atripaldese è nata proprio con forti motivazioni di aggregare sportivi che vogliono coniugare i valori sani di questa disciplina con il rispetto e la valorizzazione del territorio e dell’ambiente – commenta il presidente onorario dott. Marco Miele, imprenditore e sponsor principale del team con l’azienda di Atripalda ‘’Mielepiu’’.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *