sabato 13 agosto 2022
Flash news:   Opposizione all’attacco della maggioranza: “stop ai veleni post voto” Aree giochi per bambini, conclusi i lavori del primo lotto. Il sindaco: “mi appello al senso civico di tutti” L’Alienazione dell’ex sede Asl di via Tiratore riaccende lo scontro politico in città. Renzulli (Abc): «è il fallimento di chi ci ha governato» L’Inail mette in vendita l’ex sede Asl di via Tiratore: asta il 5 ottobre al prezzo di 2 milioni e mezzo Straripamento al Ponte delle Filande, l’Amministrazione Spagnuolo: “Mai visti mezzi in azione il giorno stesso dell’esondazione”. Foto Notte di San Lorenzo al parco archeologico di Abellinum Maltempo, straripa il Fenestrelle all’altezza del Ponte delle Filande: contrada Fellitto allagata e strada chiusa L’Amministrazione punta ad aggiornare l’albo delle associazioni presenti in città La Mantide della Brianza ha truffato anche un 71enne di Atripalda I volontari della Protezione civile di Atripalda in campo la domenica in piazza Umberto I come presidio di sicurezza: parla la delegata Maria Fasano

Paestum e i suoi templi cornice all’uscita cicloturistica del team Eco Evolution Bike

Pubblicato in data: 22/12/2021 alle ore:15:07 • Categoria: Ciclismo, Sport

L’Avventura continua, i ciclisti del team atripaldese Eco Evolution Bike di nuovo in sella nel week end scorso. Nonostante il freddo (4°) giornata soleggiata, cielo sereno, l’assenza di vento ha accompagnato i ciclisti atripaldesi in una lunga pedalata  da Salerno fino a Paestum andata e ritorno. Un modo divertente per godersi un tour nell’area archeologica dell’antica colonia greca Magna Grecia semplicemente pedalando. Ovviamente, non una gara contro il tempo né una prova di forza fisica, ma un’idea di lasciarsi distrarre da un contesto ambientale e culturale e la bicicletta diventa il mezzo ideale per il turismo lento, che interagisce a 360° con il territorio e le sue realtà. In Campania, il cicloturismo è in forte espansione. E’ proprio il turismo lento e sostenibile a spingere gli atleti del team atripaldese ad affrontarele difficoltà del presente, la fatica, il freddo, vento, pioggia, cadute e rinunce per trarre un pizzico di gioia e soddisfazione fisico/mentali. Ma, il ciclismo è anche questo. Gli atleti che hanno preso parte erano da: Adolfo Rodia, Marco Miele, Giuseppe Albanese, Alberto Pisano e la new entri Alfredo Preziosi. Dunque, la stagione più che soddisfacente volge al temine e la squadra tutta augura buone feste a tutti gli sportivi e non e in particolare a gli sponsor che hanno sostenuto questa bella realtà ciclistica atripaldese.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.