Flash news:   Abellinum: centomila euro dalla Provincia di Avellino per l’illuminazione notturna ed eventi di Natale Trentenne di Atripalda denunciato dai Carabinieri per possesso di un coltello a serramanico Caro bollette, fondi dal Comune per le famiglie in difficoltà: domande entro venerdì 9 novembre Dipendenza da consumo di droga, alcol ed episodi di bullismo tra i giovani: convegno al Comune. Foto Laceno d’oro International Film Festival al via ad Avellino Addio a Gerardo Bianco, padre dell’Ulivo e grande meridionalista Elezione Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: pronta la stanza per la nuova figura istituzionale con scrivania e bandiere. Foto Scontro in aula per l’elezione del Presidente del Consiglio comunale di Atripalda: è Francesco Mazzariello. L’opposizione abbandona il parlamentino Caccia agli assegnatori morosi dei posteggi del mercato settimanale di Atripalda: revocate una decina di licenze Gestione del verde pubblico, il sindaco: «Puntiamo a prevedere, in base all’omogeneità degli interventi da fare, di dividere la città in più parti e dì sviluppare una serie di gare per gli affidamenti». foto

Ciclismo, il Team Eco Evolution Bike presenta la nuova squadra

Pubblicato in data: 28/1/2022 alle ore:15:18 • Categoria: Ciclismo, Sport

La compagine atripaldese Eco Evolution Bike cresce e si rafforza. Per la nuova stagione targata 2022, riflettori puntati  sui nuovi arrivi in particolare sulla new entry  la lady Natasha De Feo di S. Michele di Serino, Giliberti Gennaro di Serino e gli atripaldesi Alfredo Preziosi e Angelo Ruocco. I nuovi arrivi andranno a completare la rosa dell’organico della squadra che presentiamo: Anna Capriolo, Annalisa  Albanese, Mario Venezia, Carlo Taccone, Adolfo Rodia, Pasquale Manna, Marco Miele, Pellegrino Tozzi, Francesco Ricci, Alberto Pisani, Marco Rodia, Alfonso Alvino e Giuseppe Calabrese, quest’ultimo socio sostenitore e agonista nella categoria montain-bike. Al fianco dei confermati, vestiranno la divisa del team, i seguenti atleti non agonisti: Massimo Leone, Paolo Miele, Luigi Genovese. Tocca al DS Marco Rodia spiegare questi inserimenti: “Siamo una squadra che si è aperta al ciclismo sostenibile. Diamo il benvenuto a questi quattro atleti che sono sicuramente elementi di qualità con cui lavorare in ottica futura. Il progetto del team Eco Evolution Bike, dedicato allo sviluppo sostenibile, prosegue anche nel ciclismo, con la consapevolezza che anche il mondo dello sport possa contribuire in modo rilevante alle politiche ambientali in ottica di una maggiore salvaguardia e tutela del territorio. Dunque, un team rinnovato che cresce, un roster di sportivi di eccellenza formato da un giusto mix di giovani ed esperti bene amalgamati nel segno della condivisione degli obiettivi ciclo eco sostenibile.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.