Flash news:   Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Servizi di refezione e trasporto scolastico la Giunta Spagnuolo fissa i nuovi termini per le iscrizioni Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Abellinum, in Comune l’Università di Salerno e la Soprintendenza hanno presentato i risultati degli scavi. Foto Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale ad Atripalda: «qui ci sono sempre stato e dalla città mi aspetto un supporto fondamentale». Foto Elezioni Politiche 2022, bagno di folla per la chiusura del Pd ad Avellino. Petracca:”straordinaria partecipazione, abbiamo già vinto”. Foto Passaggio di testimone nella guida della chiesa madre da Don Fabio Mauriello a don Luca Monti: il saluto del parroco e il ringraziamento del sindaco Rissa e furti durante i festeggiamenti per il Santo Patrono Sabino, è allarme ad Atripalda: Abc chiede un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica Lavori di demolizione e ricostruzione scuola media Masi: due offerte all’indagine di mercato di locali da adibire ad aule Don Ranieri Picone nominato vicario di zona dal vescovo di Avellino

Giro-E, un successo tinto di ‘Rosa’ per il team Eco Evolution Bike

Pubblicato in data: 17/5/2022 alle ore:10:00 • Categoria: Ciclismo, Sport

Sulle strade del capoluogo campano e dei comuni di Pozzuoli, Quarto, Giugliano, Bacoli e Monte di Procida si è svolta sabato scorso in occasione del Giro d’Italia, la 5° tappa del Giro-E. Un evento affollato e pieno di colore, ricco di campioni e di tanta voglia di pedalare. Il Giro-E 2022 è la quarta edizione nella storia di questo evento, l’unico “Grande Giro” al mondo dedicato alle bici e-bike a pedalata assistita.

La gara si è svolta a Napoli in occasione del Giro d’Italia. Sul palco sono state presentate le maglie ufficiali dell’edizione 2022 e sono sfilati i capitani di tutti i team partecipanti, che sono ben 15 (record per l’evento). Tra essi, molti ex professionisti del pedale, come Igor Astarloa  (Valsir 1), campione del mondo in linea 2003; Damiano Cunego (RCS Sport),vincitore del Giro d’Italia 2004 e di una Amstel Gold Race; Andrea Tafi (Free To X) vincitore di Giro delle Fiandre, Parigi-Roubaix e Il Lombardia; Roberto Ferrari (Valsir 2), professionista dal 2007 al 2019 e vincitore di una tappa al Giro d’Italia; Daniele Colli (New Holland-Raspini), professionista dal 2005 al 2017; Andrea Ferrigato (Trenitalia)professionista dal 1991 al 2005, in staffetta con Alessandra Cappellotto, prima italiana campionessa del mondo in linea 1997 e due volte bronzo. E poi Alessandra Fior (ENIT)Amedeo Tabini (FLY Cyclint Team-CDI), Roberto Chiozzotto (Randstad E-Cycling Team), Patrick Martini (Toyota), Iader Fabbri (Enel X), Emiliano Cantagallo (Sara Assicurazioni), Jacopo Rognoni (Brainvest-Stoneweg).

Il team Eco Evolution Bike ha partecipato con il team Valsir (2) con dieci atleti: le lady Annalisa Albanese eNatasha De Feo, Gerardo Policano, Pasquale Manna, Alberto Pisano, Pellegrino Tozzi, Maurizio Cipolletta, Adolfo Rodia, Giuseppe  Albanese e Marco Iaccarino. Il Giro-E è la testimonianza di come lo sport sappia e possa esaltare il territorio. Il team Eco Evolution Bike, oltre ad essere pioniere, ne fa uno stile di vita per promuovere e trasferire attraverso la bicicletta la cultura della mobilita’ sostenibile in una Irpinia in parte ancora inedita e da valorizzare.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.