gioved� 20 giugno 2024
Flash news:   Ponte delle Filande, si assembrano le travi metalliche: a luglio l’apertura Finanziato il progetto di realizzazione di un nuovo asilo nido in via Adamo Furto in una tabaccheria di via Appia: rubati i Gratta e Vinci “Amarsi Ancora“: la nuova campagna abbonamenti dell’Us Avellino 1912 Presentata “L’Irpinia Corre”, la gara podistica che si tiene ad Atripalda domenica 23 giugno. Foto Atripalda, finisce in carcere il 30enne denunciato dai Carabinieri per aver provocato danni a veicoli e automobilisti Torna “L’Irpinia Corre”, la storica gara podistica ad Atripalda domenica 23 giugno Europee, l’analisi del voto del circolo Fdi Atripalda Domenica a parco Acacie “Dedicato a chi non c’è più” IV edizione La Del Fes vince a Montecatini e approda in A2

Riapre dopo oltre un anno e mezzo in via Appia il distributore di benzina accanto all’anfiteatro romano: parla il sindaco Paolo Spagnuolo. Foto

Pubblicato in data: 26/7/2022 alle ore:11:22 • Categoria: Attualità, Cultura

«In quest’area si è conciliata benissimo l’iniziativa privata con la tutela e valorizzazione di un sito archeologico che interessa la collettività atripaldese».
A parlare è il neo sindaco Paolo Spagnuolo che, accompagnato dal vicesindaco Mimmo Landi e dal consigliere con delega alla Valorizzazione del Patrimonio dei Beni comunali, Lello Barbarisi, ha preso parte alla riapertura del distributore di carburanti in via Appia, dove oltre un anno e mezzo fa, durante i lavori di ristrutturazione emersero dal sottosuolo i resti di un anfiteatro romano.
Non nasconde il sindaco l’amarezza però: «Purtroppo siamo rammaricati, ma non è responsabilità nostra, che di questo anfiteatro sia rinvenuto soltanto una parte, anche minima che diventa a questo punto meramente simbolica perché questa è un’area dove cinquanta anni fa avremmo trovato un anfiteatro completo e non oso immaginare quanti visitatori avremmo avuto ad Atripalda. Ma allora non esisteva la sensibilità di oggi verso i beni culturali».

Intervista esclusiva con foto su Il Mattino di Avellino
 2

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *