sabato 26 novembre 2022
Flash news:   25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione Buon compleanno ad Angelo Fedele Festa dell’Albero, piantumati cinque ulivi nella villa comunale “Don Giuseppe Diana”. Foto Cimitero, l’Amministrazione punta a realizzare nuovi loculi Nuovo decoro alla tomba funeraria di epoca romana e alla basilica paleocristiana del centro storico. Foto

Atripalda sede di partenza della 5° tappa del Giro d’Italia 2023: la soddisfazione del team Eco Evolution Bike

Pubblicato in data: 18/10/2022 alle ore:16:30 • Categoria: Ciclismo, Sport

Dopo tante indiscrezioni finalmente è ufficiale: Atripalda sarà citta di partenza della tappa Atripalda – Salerno della corsa ‘’Rosa’’ 2023.  La conferma è stata ufficializzata lunedì 17 ottobre alla presentazione delle tappe del Giro d’Italia da parte di RCS al teatro Giorgio Gaber a Milano.  La prima, martedì 9 maggio, arrivo sull’altopiano lago Laceno passando per Bagnoli Irpino, la seconda, mercoledì 10 maggio, la partenza da Atripalda. Per due giorni l’Irpinia sul tetto del mondo perché il giro è trasmesso in oltre 200 nazioni, pertanto un’occasione importante per valorizzare la nostra verde Irpinia, il paesaggio, i borghi storici, siti archeologici e tante altre eccellenze. Alla presentazione del giro erano presenti il presidente della provincia di Avellino Rizieri Buonopane, il sindaco di Atripalda Paolo Spagnuolo e l’assessore allo sport Antonio Guancia, l’imprenditore Marco Miele che ha lavorato tanto sottotraccia assieme al presidentelbanese per rendere possibile il ritorno della corsa rosa sulle strade irpine.L’evento ha creato aspettativa ed entusiasmato non solo per gli atripaldesi ma all’intera comunità irpina che certamente non farà  mancare il loro entusiasmo. Dunque, è motivo di orgoglio Atripalda e per l’Irpinia tutta in quanto saràvetrina internazionale di un evento che resterànella storia.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.