luned� 15 aprile 2024
Flash news:   L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti La Scandone espugna Barcellona Pozzo di Gotto L’atripaldese Tonia Romano stasera in Honduras con L’Isola dei Famosi Al via i saggi archeologici a rampa San Pasquale in vista della messa in sicurezza del costone Il cardinale Ernest Simoni ad Atripalda per la conclusione del Giubileo straordinario dedicato al martirio di Sant’Ippolisto Turris–Avellino: da oggi il via alla prevendita

Festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Carmelo, il messaggio alla Città di don Ranieri Picone

Pubblicato in data: 15/7/2023 alle ore:15:08 • Categoria: Attualità, Cultura
Ci apprestiamo a vivere insieme i festeggiamenti in onore di Maria Santissima del Carmelo, titolare della Parrocchia e Patrona della città di Atripalda. È molto forte il legame che lega la nostra comunità alla Vergine del Carmelo, un legame che affonda le sue radici nella storia di fede di devozione del popolo atripaldese che, grazie alla determinazione e alla tenacia di alcuni devoti , edifico’ in onore di Maria il tempio sacro che ancora oggi custodisce la bella statua della Madonna del Carmine. In questi giorni della Novena tanti fedeli provenienti anche da paesi limitrofi hanno omaggiato la Madonna lasciando ai suoi piedi tante intenzioni di preghiera e condividendo insieme momenti celebrativi che in questo tempo ridonano un po’ di speranza e ci ricordano quanto la fede può darci quella forza e quella spinta per andare avanti, incoraggiati dall’esempio stesso di Maria. Un ringraziamento particolare va a quanti collaborano per la buona realizzazione della festa, ai collaboratori della comunità in particolare ai membri della  confraternita del Carmine e al Terz’ordine Carmelitano. 
In questi ultimi anni grazie anche alla collaborazione con la costituita Associazione commercianti di via Roma e con il contributo dell’Amministrazione comunale di Atripalda si è dato vita a un programma civile di intrattenimento musicale e di aggregazione sociale per non far perdere questa dimensione della festa che dopo la Pandemia è avvertita dalla gente con maggiore partecipazione. C’è dietro un lavoro silenzioso e impegnativo, uno spirito di collaborazione e condivisione. Ringrazio quanti hanno dato e daranno il loro contributo anche economico per lo svolgimento dei festeggiamenti. 
Oltre a rinnovare l’invito a partecipare alle funzioni religiose in programma in questi giorni per rinsaldare in nostro legame con la Madonna invito tutti a condividere insieme questi giorni di festa, ritrovando lo spirito della comunità, che trova nelle sue feste patronali l’espressione più vera del senso di appartenenza e di aggregazione,  in un contesto sociale segnato da individualismo e frammentazione. 
Don Ranieri Picone
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *