Flash news:   Il terzino Lorenzo Betti si unisce alla Calcio Avellino SSD Lavori in centro con divieti di sosta e segnalazioni dalle periferie della città. FOTO Auguri di buon compleanno a Roberto Angiuoli Contributo buono libri per tutti gli studenti atripaldesi della media e del liceo: ecco le modalità per la richiesta L’Avellino rimonta e vince contro l’Anzio La Sidigas Scandone Avellino cede il passo alla capolista Murcia per 57-63 Questione migranti, l’assessore Nancy Palladino risponde a Sinistra Italiana Atripalda: «andrò avanti per realizzare il sistema di accoglienza migranti ex Sprar, oggi Sipriomi. Condivisibili le critiche ma per la disubbidienza è prematuro» Così non va – Sos dai residenti di via Pianodardine Sabino Morano è il nuovo portavoce provinciale della Lega ad Avellino Attentato terroristico a Nairobi, illeso l’avvocato atripaldese Danilo Desiderio: «Stavo passando di lì quando ho sentito un boato»

Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda

Pubblicato in data: 24/5/2018 alle ore:15:22 • Categoria: Attualità, ComuneStampa Articolo

A seguito della scadenza del termine di legge del 30 aprile 2018 per l’approvazione del Rendiconto di gestione per l’anno 2017, il Prefetto di Avellino, Maria Tirone, con provvedimento in corso di invio a mezzo PEC, ha diffidato i Consigli di 62 Comuni oltre a quelli delle Unioni di Comuni di Terre dell’Ufita ed Antico Clanis per l’approvazione del rendiconto, che non hanno provveduto ad effettuare nei termini previsti dalla norma in materia, pena l’avvio delle procedure finalizzate allo scioglimento dell’ente. I comuni avranno 20 giorni di tempo dalla notifica ai consiglieri per approvare il rendiconto. Non sono stati diffidati il Comune di Prata Principato Ultra, in quanto, avendo dichiarato il dissesto finanziario, è soggetto ad altre procedure, ed i Comuni che andranno a rinnovare i propri organi nelle prossime consultazioni elettorali del 10 giugno prossimo, non disponendo dei tempi utili perché provveda il Consiglio cessante. Per questi Comuni la diffida sarà rivolta al neo eletto Consiglio, immediatamente dopo la seduta di insediamento.
Tra i comuni diffidati anche quello di Atripalda, dove il Rendiconto 2017 è stato approvato solo in Giunta e arriverà in discussione nel parlamentino cittadino solo nella prima decade di giugno. Una seconda diffida che segue quella ricevuta per la mancata privazione nei termini del Previsionale 2018.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 3,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Non approvano il Rendiconto 2017, il prefetto di Avellino diffida 62 consigli comunali tra cui Atripalda”

  1. Maria ha detto:

    Ma il revisore dei conti e il direttore generale, cosa fanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Statistiche Mercoglianonews.it