alpadesa
  
domenica 31 maggio 2020
Flash news:   «Atripalda la città dei Mercanti», presentato ieri in Comune il video pormozionale. Il sindaco: “ripartiamo uniti accogliendo le persone che vengono da fuori in tutta sicurezza”. FOTO “Oggi è il tuo nome, auguri Antonello” dallo zio Gabriele De Masi Coronavirus, su 190 tamponi effettuati in Irpinia un solo caso positivo: è di Prata P.U. Coronavirus, calano i contagi (+416) ma i morti salgono a 111 «Atripalda riparte, riparti da Atripalda»: questa mattina al Comune conferenza stampa per rilanciare il Commercio in città. VIDEO Coronavirus, due i positivi di oggi in Irpinia: Avellino e Gesualdo Coronavirus, in Campania niente alcolici da asporto dopo le 22: bar chiusi all’una Coronavirus, sono 87 le vittime registrate nelle ultime 24 ore: Lombardia maglia nera per i contagi Il Covid Hospital del “Moscati” si svuota: resta solo un paziente positivo ricoverato in Malattie Infettive Fontana, strade, tomba funeraria romana nel degrado ad Atripalda: scatta la denuncia sui social. Foto

Euroform, sconfitta in amichevole a Sorrento, ora si pensa a recuperare le forze

Pubblicato in data: 19/2/2010 alle ore:10:00 • Categoria: Pallavolo, Sport

euroform-atripaldaEUROFORM ATRIPALDA – MSC SORRENTO 1-3
Largo ai giovani: capitan Marolda ha mantenuto la promessa della vigilia ed in amichevole contro Sorrento ha concesso ampio spazio a chi quest’anno è stato impiegato di meno. Per la cronaca, solo per la cronaca, il risultato finale ha visto sconfitti gli atripaldesi 3-1 (25-18/ 20-25/ 24-26/ 16-25). Non ha proprio preso parte al test l’opposto Salvatore Roberti, il mister ha preferito lasciarlo a riposo dopo una faticosa seduta di carico pesi in palestra. Zaccaria, Capaldo, Amodeo e Losco hanno giocato a lungo nel sestetto tipo, è stata per loro una buona opportunità di misurarsi contro atleti d’esperienza – su tutti Lione e Scialò – e cercare un feeling con il campo che potrà tornare utile in campionato. La settimana di allenamenti dell’Euroform si avvia così a conclusione, la sosta è servita anche a recuperare a pieno le energie fisiche da spendere la prossima settimana sul difficile campo di Molfetta. Nel week end i biancoblu saranno spettatori interessati della quinta giornata del girone di ritorno che ha in programma, oltre al derby di Gela fra la capolista Eurotec e l’Heraclea, la sfida Molfetta – Blu College (ovvero le prossime due avversarie degli atripaldesi), Turi – Galatina e Ortona – Brolo a completare il quadro della zona medio-alta della graduatoria. Se la squadra tira il fiato la società lavora sodo in vista delle prossime gare casalinghe di marzo. In programma ci sono diverse iniziative per avvicinare ancor di più gli appassionati di volley della provincia alla squadra del Sabato in un ciclo di gare – quello che sta per arrivare – che metterà in palio la serie A. Le iniziative saranno illustrate nei prossimi giorni.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Poker dell’Avellino a Sorrento, Castaldo: “Questi tifosi meritano la serie B, ma il campionato è ancora aperto”. Guarda il Foto Servizio

Avellino batte Sorrento in trasferta: 1-4 e vola al primo posto in classifica. Un super Castaldo aggancia 11 goal stagionali, Read more

Mister Bucaro: “Pareggio assolutamente immeritato. La squadra è giovane”

Mister Bucaro (foto), tecnico dell'’Avellino si presenta in sala stampa dopo la seconda sconfitta consecutiva tra le mura amiche. Ai Read more

Circolo Amatori della Bici, a Sorrento bene Albanese, brutta caduta per D’Agostino

Domenica a Sant'Agata dei due Golfi, è andata in scena la X GF della Penisola Sorrentina e Amalfitana. Nonostante il Read more

Gli Amatori della bici di Atripalda debuttano domenica a Sorrento

Domenica prossima, 28 febbraio il Circolo Amatori della bici di Atripalda debutterà ufficialmente nel circuito delle gare amatoriali 2010. Più Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *