alpadesa
  
domenica 29 novembre 2020
Flash news:   Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta” Piantumato l’albero donato al Comune dai giovani di “Idea Atripalda” Il Consorzio A5 a confronto su Donne e Opportunità Coronavirus, i numeri di oggi del contagio in Irpinia: 160 i positivi, 3 ad Atripalda Installazione colonnine per la ricarica auto elettriche ad Atripalda, nominata la commissione giudicatrice per l’apertura delle offerte

Atripalda Volleyball, si separano le strade con Salvatore Roberti: rescissione contrattuale con l’opposto romano

Pubblicato in data: 8/1/2020 alle ore:13:04 • Categoria: Pallavolo, Pallavolo Atripalda, Sport

La società dell’Atripalda Volleyball comunica che si separano di comune accordo le strade con l’opposto Salvatore Roberti. La società ha fatto seguito alla richiesta dell’atleta romano di non voler proseguire l’avventura in maglia biancoverde fino al termine della stagione per motivi strettamente personali e non legati alla nostra società. Al pallavolista va il ringraziamento per aver l’impegno profuso in questi primi mesi della stagione e aver contribuito ad un buon inizio di stagione. A Roberti l’augurio di proseguire la sua carriera  pallavolistica ottenendo nuovi successi.

Il Ds Clemente Pesa è già al lavoro per la ricerca del sostituto che sicuramente sarà un atleta che potrà contribuire al raggiungimento degli obbiettivi stagionali.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *