alpadesa
  
Flash news:   L’associazione ACIPeA alla ribalta degli appuntamenti estivi Festeggiamenti Maria Santissima del Carmelo, domani messe in piazza Umberto I ad Atripalda con il vescovo Aiello Lavori a singhiozzo nel fiume Sabato, la protesta dell’ex sindaco Andrea De Vinco: «vanno finiti al più presto perché il corso d’acqua rappresenta l’immagine e la storia della città» Furti ad Atripalda, l’ex consigliere Luigi Caputo (Prc) attacca: “Ladri di biciclette e ladri di futuro. Amministrazione assente, evanescente e impalpabile” Us Avellino, Salvatore di Somma e Piero Braglia alla guida del nuovo progetto tecnico Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi

La Sidigas Atripalda presenta lo schiacciatore Cosimo Gallotta. Guarda le Foto e il Video Servizio

Pubblicato in data: 11/11/2011 alle ore:19:09 • Categoria: Pallavolo, Sport

presentazione-gallotta-1Sono orgoglioso di giocare vicino casa e di poter rappresentare la Campania. Inizio quest’avventura con lo spirito di un 16enne. Desidero ardentemente la salvezza e magari qualcosa in più“. Le prime parole di Cosimo Gallotta (foto) in biancoverde restituiscono integralmente il grande uomo e campione. Nel corso della conferenza stampa a taccuini e microfoni il martello-ricettore di Eboli dichiara: “Sono un giocatore di “antico” stampo. Ricettore e attaccante, i due ruoli non mi spaventano, credo di essere completo in entrambi i fondamentali l’importante è riuscire ad essere sempre un valore aggiunto per la squadra“.
Il Direttore Generale Paolo Foti ha confermato il lungo corteggiamento della società verso Gallotta: “Eravamo già vicini all’ingaggio quest’estate. Evidentemente era scritto che Cosimo arrivasse in irpinia. Il suo spessore, come uomo ed atleta, saranno fondamentali già domenica a Cantù”.
A chi domanda a Gallotta sei pronto a “restituire” ai tifosi i 12 punti segnati contro Atripalda con la maglia di Reggio Emilia? Risponde: “Spero anche qualcosa in più già contro Cantù. Ho visto i compagni motivati nonostante i risultati, siamo una buona squadra dobbiamo solo ritrovare la fiducia. Contro Genova se avessimo vinto anche il secondo set non so come sarebbe finita“.
Intanto fervono le attività del settore giovanile: ha preso il via anche il campionato under 16 con la vittoria di Atripalda contro i pari età di Ariano per 3-0. E dopo due successi nel torneo di Lega dell’under 18, che mister Modica continua a supervisionare, la squadra è pronta a misurarsi domenica contro Molfetta alle 15.30 in trasferta per la terza gara del proprio girone. Lunedì prenderà il via anche il campionato della Serie D giovani. Accanto ai ragazzi le preziose figure dei dirigenti Labate, Solimeno e Lombardi ancora più importanti ora che mister Modica si divide tra prima squadra e giovanili.

Scheda
Nome: Cosimo / Cognome: Gallotta
Ruolo: Schiacciatore / Altezza: 195 cm. / Nascita: 25/5/1977 Luogo: Oliveto Citra (SA)

Albo d’Oro

Anno Manifestazione
2002 Campionato A2
2002 Coppa Italia A2
2002 Supercoppa Italiana
1999 Supercoppa Italiana
1996 Campionato Italiano
1995 Coppa dei Campioni
1994 Supercoppa Europea

Esordio in nazionale italiana a Cherkasy il 28/07/1999 in Ucraina – Italia 3-0. Medaglia di bronzo alle Universiadi del 1995, argento con la nazionale juniores agli Europei del 1996. Miglior ricettore degli Europei Juniores 1996.

ANNO SERIE CARRIERA ATELTA
2011-2012 A2 SIDIGAS Atripalda (dal 9/11/2011)
2011-2012 A2 Edilesse Conad Reggio Emilia (Fino al 8/11/2011)
2010-2011 A1 Bcc-Nep Castellana Grotte
2009-2010 A2 BCC-NEP Castellana Grotte
2008-2009 A1 Sisley Treviso
2007-2008 A1 Famigliulo Corigliano
2006-2007 A1 Itas Diatec Trentino
2005-2006 A1 Tiscali Cagliari
2004-2005 A1 Teleunit Gioia Del Colle
2003-2004 A1 Unimade Parma
2002-2003 A1 Edilbasso & Partner Padova
2002-2003 A1 Noicom Brebanca Cuneo
2001-2002 A2 Copra Piacenza
2000-2001 A2 Esse-ti Carilo Loreto
1999-2000 A1 Tnt Alpitour Cuneo
1998-1999 A1 Tnt Alpitour Cuneo
1997-1998 A1 Jeans Hatù Bologna
1996-1997 A1 Com Cavi Multimedia Napoli
1995-1996 A1 Sisley Treviso
1994-1995 A1 Sisley Treviso
1991-1994 Giov. Sisley Treviso
1987-1991 Giov. Battipaglia

[flv image=”https://www.atripaldanews.it/video/presentazione gallotta 11 novembre 2011.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/presentazione gallotta 11 novembre 2011.flv[/flv]

presentazione-gallotta-2presentazione-gallotta-3presentazione-gallotta-5presentazione-gallotta-6presentazione-gallotta-4

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Pallavolo, Matera espugna il PalaDelMauro. Totire costretto a giocare con giovanissimi per l’indisponibilità di tre titolari

Gara in salita per i biancoverdi costretti a rinunciare all'impiego di ben tre titolari, Aprea, Valsecchi ed il libero Cortina Read more

Pallavolo, oggi in campo contro Matera: Atripalda pronta a riprendere la marcia

Si torna alla pallavolo giocata in attesa della fumata bianca nel cambio societario. Questo pomeriggio, ore 18, al PalaDelMauro la Read more

Pallavolo, aria di smobilitazione in casa Sidigas Hs Avellino Atripalda. Squadra partita stamani alla volta di Milano, domani in campo grazie ad Hs

E' sempre più aria di smobilitazione in casa Sidigas Hs Pallavolo Avellino Atripalda. Dopo l'addio dell'opposto Milan Bencz, va via Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *