alpadesa
  
Flash news:   Formaggeria in fiamme, parlano il sindaco e l’assessore al Commercio. Spagnuolo: «Ci dispiace per quanto successo, esprimiamo grande solidarietà al titolare. Atripalda è una realtà sana, attendiamo l’esito delle indagini». Foto L’Avellino espugna Monopoli: quarta vittoria consecutiva Fiamme alla formaggeria “Fior di bontà” di Atripalda: si segue la pista dolosa. Il giovane titolare Luca: «Non mi arrendo di certo e tra cinque o sei giorni riapriremo». Foto Nuovo Terminal Bus ad Avellino da questa mattina nel piazzale dello stadio Partenio-Lombardi “Christmas Shopping” domani in via Roma ad Atripalda: artisti di strada, Villaggio di Babbo Natale e Street food Negozio in fiamme nella notte lungo via Fiume ad Atripalda: indagano i Carabinieri Prima vittoria in Appello per il Comune di Atripalda sulle multe da autovelox installato lungo la Variante Maltempo, chiuso di nuovo ponte delle Filande Natale 2019, domani seconda Notte Bianca in piazza Umberto e via Manfredi. Foto Us Avellino, pagati gli stipendi ai tesserati

Sidigas Pallavolo Atripalda in caduta libera, undicesimo ko anche contro Cantù

Pubblicato in data: 4/12/2011 alle ore:20:17 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigas atripaldaAnche a Milano i numeri condannano la Sidigas. La gara termina 3-0 in favore dei meneghini (25-17/28-26/25-23). Biancoverdi sempre ultimi, ma alla luce dei risultati maturati nel 12esimo turno la classifica nelle retrovie della serie A2 resta invariata nella sostanza.
La nota lieta dopo undici sconfitte è rappresentata dal gioco che la squadra di Lorenzoni esprime, in continuo miglioramento, nonostante tutto. Il vento prima o poi dovrà cambiare e un po’ di fortuna in più non guasterebbe.

La Sidigas regge l’impatto in avvio prima di peccare in contrattacco e regalare facili murate ai lombardi. Sotto 1-0 la replica irpina non si fa attendere; rincorsa e buon gioco proseguono fino al 23 pari quando Atripalda cerca invano la punta di diamante capace di mettere a terra i palloni decisivi. Per Milano ci pensa Di Manno, gli irpini resistono ancora, poi una dubbia decisione arbitrale (fallo di ostruzione fischiato a Scialò) dà il via libera alla Che Banca per aggiudicarsi i vantaggi 28-26 e portarsi 2-0. Il terzo set, è giocato ancora in chiaroscuro: la Sidigas migliora nelle percentuali in tutti i reparti e nei momenti clou si spegne. Da segnalare la vena di un buon Nemeth e della coppia di centrali D’Avanzo-Cuomo tra i migliori in campo.

Segnalata già la presenza sotto rete di un buon Scialò, la società sottolinea la decisione – assunta a mero scopo precauzionale da allenatore e staff tecnico – di non impiegare l’atleta Ricardo De Paula. Pienamente recuperato dall’infortunio alla spalla, il brasiliano in settimana ha accusato lievi fastidi muscolari dovuti al periodo di inattività e alla grande intensità mostrata negli allenamenti e nelle due partite giocate. Dagli esami medici a cui viene normalmente sottoposto per il monitoraggio delle sue condizioni non è emerso alcun preoccupante esito. L’atleta è a disposizione del gruppo e dell’allenatore che valuterà, di concerto con lo staff sanitario, l’opportuno impiego, in tempi brevi, del giocatore.
Nemmeno il tempo di pensare alla sconfitta che giovedì 8 dicembre la Serie A2 Sustenium torna in campo. Nel giorno dell’Immacolata la Sidigas affronta alle 18.00 al Paladelmauro la Sir Safety Perugia. Sperando di poter regalare una soddisfazione a se stessa ed ai tifosi.

CHEBANCA! MILANO – SIDIGAS ATRIPALDA 3-0 (25-17, 28-26, 25-23): Durante (L), Vedovotto 9, Insalata 10, Mercorio, Mattera 3, Beretta 11, Di Manno 18, Thiago De Oliveira 13, Jago. Non entrati Blasi, Cauteruccio, Angelov, Robbiati. All. Moretti.

CHEBANCA! MILANO

SIDIGAS ATRIPALDA: Bruno, Coppola (L), De Paula, Cuomo 3, Nemeth 11, D’avanzo 7, Paris 2, Gallotta 6, Scialò 15. Non entrati Bidegain, Preziosi, Libraro. All. Lorenzoni.
ARBITRI: Bartoloni, Lot. NOTE – durata set: 25′, 31′, 28′; tot: 84′.

Classifica
Volley Segrate 1978 30, BCC-NEP Castellana Grotte 29, Gherardi SVI Città Di Castello 24, Sir Safety Perugia 24, Pallavolo Molfetta 23, Energy Resources Carilo Loreto 22, Carige Genova 22, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 21, CheBanca! Milano 20, NGM Mobile S.Croce 19, Caffè Aiello Corigliano 17, Club Italia Roma 15, Cicchetti Isernia 9, Cassa Rurale Cantù 6, Edilesse Conad Reggio Emilia 5, Sidigas Atripalda 2
13a giornata andata Serie A2 Sustenium
Giovedì 8 Dicembre 2011, ore 16.00
Club Italia Roma – Cicchetti Isernia Diretta Sportitalia 2
Giovedì 8 Dicembre 2011, ore 18.00
Pallavolo Molfetta – Carige Genova
Caffè Aiello Corigliano – BCC-NEP Castellana Grotte
Sidigas Atripalda – Sir Safety Perugia
NGM Mobile S. Croce – Cassa Rurale Cantù
Gherardi SVI Città Di Castello – Energy Resources Carilo Loreto
Volley Segrate 1978 – Globo Banca Popolare del Frusinate Sora
Edilesse Conad Reggio Emilia – CheBanca! Milano

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *