alpadesa
  
Flash news:   Alvanite Quartiere Laboratorio, incaricata azienda di Ferrara di adeguare il progetto alla variata normativa energetica Foglio di via per due trentenni romeni sorpresi di sera a bordo di una grossa Bmw Al via il secondo lotto di lavori per la riqualificazione di Parco delle Acacie ad Atripalda Nuovi scarichi abusivi nel fiume Sabato nel tratto che attraversa Atripalda, la denuncia di Franco Mazza: “non bisogna abbassare l’attenzione sulle condizioni del corso d’acqua”. Foto Us Avellino, l’amministratore Nicola Circelli: “effettuati i pagamenti necessari per evitare sanzioni e penalizzazioni” Grande partecipazione al “Premio San Valentino–Città di Atripalda”. Foto Istituto Comprensivo di Atripalda, fa discutere la circolare della preside Amalia Carbone che vieta i vestiti di Carnevale all’Infanzia. I genitori si dividono sui social “Ci vuole un fiore”, incontro al Convento di San Giovanni Battista domenica su ecologia e benessere “Laganum in Arce” a Manocalzati nel castello di San Barbato Calcio, l’Abellinum vince ancora

Pdl, il commissario regionale Palma assicura: “Congressi a marzo ed alleanze con l’Udc per le Amministrative”

Pubblicato in data: 18/2/2012 alle ore:14:36 • Categoria: Politica, PdlStampa Articolo

7341-il-ministro-della-giustizia-francesco-nitto-palmaIn Campania e in Irpinia il Pdl affrontrà con serenità in prossimi congressi. I candidati saranno eletti in modo democratico e con regole precise. Chi si recherà alle urne dovrà portare con sè un documento di identità e non potrà certo votare per delega”. Nitto Palma, commissario straordinario del Pdl in Campania rassicura i militanti irpini del Popolo delle libertà. Intervenuto nella sede provinciale in Piazza D’Armi ad Avellino, l’ex Guardasigilli afferma che i congressi si faranno e saranno regolari. “Nessuno sarà eletto per acclamazione e si faranno entro marzo“.
All’incontro presenti il senatore e presidente della Provincia, Cosimo Sibilia che guida anche il partito in Irpinia, la consigliera regionale, Antonia Ruggiero, il vice commissario regionale, Mario Landolfi, l’on. Marco Milanese, il presidente dell’Acs, Franco D’Ercole, consiglieri e assessori provinciali, sindaci iscritti al Pdl.
Nitto Palma ha anche chiarito la linea del Pdl in Regione: “Dopo i congressi – ha spiegato – con il presidente Stefano Caldoro avvieremo una discussione che dovrà concludersi con il rafforzamento della nostra rappresentanza. Tempi e modi – tuttavia- dovranno essere scelti dal presidente, che è pur sempre il responsabile della tenuta dell’ente e il suo leader“.
Infine sulle alleanze in vista delle Comunali di primavera ha concluso: “L’Udc è un alleato leale col quale c’è un accordo di massima che intendiamo allargare anche in vista delle prossime elezioni amministrative“.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Pdl, il commissario regionale Palma assicura: “Congressi a marzo ed alleanze con l’Udc per le Amministrative””

  1. PD ha detto:

    Qualcuno ha avvisato Federico Alvino? Coraggio! Sedotti ed abbandonati dall’UDC, schifati da SEL, resta sempre FLI. Un grande premio ad un grande condottiero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *