mercoled� 17 aprile 2024
Flash news:   Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti

La Sidigas Pallavolo Atripalda si aggiudica i campionati regionali under 14

Pubblicato in data: 15/5/2012 alle ore:10:22 • Categoria: Pallavolo, Sport

under14-campioni-regionaliL’orgoglio del volley irpino sta tutto nell’impresa, non affatto semplice né scontata, della formazione Under 14 della città del Sabato. I babies terribili della SIDIGAS Pallavolo Atripalda si aggiudicano il Campionato Regionale. Mister Gianfranco De Palma ed i suoi ragazzi avevano vinto gli ultimi due titoli regionali under 13. Più maturi e contro avversari sempre più temibili non hanno fallito la prova del nove: rappresenteranno la Campania nelle finali tricolori in programma in Puglia dal 24 al 27 maggio. Fortissima la squadra che nel corso del torneo regionale non ha mai lasciato un set agli avversari dimostrandosi vera padrona del torneo sin dalle fasi di qualificazione. Per la cronaca Atripalda ha sconfitto in finale i pari età della compagine partenopea dei Colli Aminei (Na) per 3 a 0 (25-14, 25-22 e 25-11 i parziali). Partita che non è mai stata in discussione fatta eccezione per un lieve calo nel secondo set rimediato dai “siluri” partiti dai nove metri atripaldesi e da un collettivo rodato nell’applicazione di schemi d’attacco e difesa. Agli ordini di Mister De Palma si sono avvicendati i palleggiatori Francesco Lombardi, capitan Matteo Solimeno e Alessandro Cirino, le bande Emanuele Marra, Fabio Losco, Raul Bove, Andrea Lombardi, Carlo Gifuni, Alex Dello Buono e De Cicco Ciro, i centrali Matteo Aquino e Lello Maiello. Per i dirigenti Goffredo Solimeno e Nicola Lombardi una soddisfazione immensa a cui si aggiunge l’orgoglio del presidente Antonio Guerrera. Una marea rumorosa di genitori ha seguito ed incitato i ragazzi nella finale disputata al Palavesuvio di via Argine a Ponticelli, la loro presenza di certo non mancherà alle finali nazionali in cui Atripalda – ancora in attesa di conoscere i prossimi avversari – dovrà vedersela probabilmente contro le compagini di Bolzano e Reggio Calabria. Intanto un nuovo titolo va ad arricchire la bacheca e la gloriosa storia del volley atripaldese. A mister De Palma ed ai suoi ragazzi i complimenti della società e non solo, in attesa di ulteriori grandi soddisfazioni.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *