alpadesa
  
sabato 11 luglio 2020
Flash news:   Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata Riapre al pubblico, dopo mesi di chiusura, il parco archeologico Abellinum ad Atripalda Us Avellino, esonerato mister Ezio Capuano Furti ad Atripalda, lettera aperta al comandante generale dei Carabinieri della Campania: “perché avete deciso di depotenziare la Caserma Eugenio Losco?” “C’era una volta…“ l’addio al grande compositore Ennio Morricone nei versi di Gabriele De Masi

Vigilini di nuovo in strada dalla settimana prossima per il controllo della sosta a pagamento in centro. Landi: “invito i cittadini ad essere più attenti”

Pubblicato in data: 31/10/2015 alle ore:08:06 • Categoria: Attualità, Comune

grattini5Vigilini di nuovo in strada per il controllo della sosta a pagamento in centro. Nella prima settimana di novembre, subito dopo la Commemorazione dei defunti, l’Amministrazione comunale procederà nel riaffidare agli ausiliari del traffico la vigilanza sulle strisce blu, sgravando in questo mondo il Comando di Polizia Municipale dal controllo dei ticket emessi dai parcometri. La gestione provvisoria sarà affidata alla cooperativa sociale atripaldese “Oltre l’Orizzonte”, con l’affidamento del servizio per sei mesi, nelle more del bando pubblico che il Comune dovrebbe emanare all’inizio dell’estate 2016.
Parcometri, in piazza Umberto 3«Dopo la fase di installazione dei parcometri e delle agevolazioni per i residenti – anticipa l’assessore alle Finanze e Patrimonio, Mimmo Landi – procederemo a riaffidare il controllo del pagamento ai vigilini. La cooperativa garantirà la vigilanza per tutto l’arco della giornata di attivazione del servizio. Stiamo valutando se affidare solo il controllo della sosta o l’intera concessione con tutto il servizio a carico dell’eventuale gestore. Visto le difficoltà da parte del Comando dei vigili urbani di continuare a ricoprire tale incarico si è deciso di affidare il servizio in via provvisoria ad una cooperativa atripaldese. Chiaramente i soggetti che effettueranno i controlli della sosta devono esser in possesso del requisito di ausiliari del traffico e della sosta. Si partirà già dalla prossima settimana, il tempo di sottoscrivere la convenzione. Essendo una cooperativa atripaldese ed essendoci cittadini atripaldesi in possesso del  requisito di ausiliari al traffico sicuramente saranno impiegati cittadini di Atripalda. Invitiamo perciò i cittadini ad essere più attenti nell’utilizzo della sosta a pagamento perché dalla prossima settimana partirà il controllo costante sulle strisce blu».
in città sono già in funzione 16 parcometri ma nelle intenzioni del Comune è di ampliare l’area della sosta a pagamento, coinvolgendo altre zone, così come previsto dallo studio di fattibilità del 2009.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Solidarietà alimentare, il gruppo “Noi Atripalda” chiede al sindaco l’immediata convocazione per la distribuzione adeguata delle risorse

Il Gruppo consiliare “NOI ATRIPALDA”, nel ribadire la propria disponibilità a collaborare con la maggiorarnza consiliare in questo momento di Read more

Comune, al via la selezione per dodici volontari al servizio civile. Ecco i 53 aspiranti

Settimana decisa per la selezione di 12 volontari da impiegare nel progetto “G.A.I.A –giovani e animali per l’Irpinia nell’ambiente” al Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

6 risposte a “Vigilini di nuovo in strada dalla settimana prossima per il controllo della sosta a pagamento in centro. Landi: “invito i cittadini ad essere più attenti””

  1. Attilio ha detto:

    Di sicuro, con i vigilini, si vedrà un poco di ordine per Atripalda. Se non bastano, prendetene altri.
    Hanno sgravato un servizio ai vigili mai svolto, se non con la presenza in mezzo alla via una volta ogni tanto.
    Prima di ampliare i parcheggi a pagamento, dotatevi prima di personale idoneo.

  2. Bruno ha detto:

    Per Attilio.
    I vigili sono impegnati con progetti di alto profilo.

  3. Mario ha detto:

    È vero. Quattro sono veramente pochi per controllare tutta la città.

  4. Clara ha detto:

    Una vera tristezza leggere certi articoli.

  5. Adolfo ha detto:

    Non bisognava farà un bando? L’affidamento diretto sembra un po troppo consuetudine in questo comune. Corte dei conti e procura dovrebbero aprire un po gli occhi.

  6. PAOLA ha detto:

    I VIGILI VOLEVANO UN’ALTRO PROGETTO DI ALTO PROFILO,SI VEDE CHE SOLDI NON C’E’ NE SOLO E QUINDI HANNO LASCIATO L’INCARICO HAI VIGILINI. “SENZA SORDI NON SI CANTANO MESSE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *