alpadesa
  
Flash news:   Il Ventuno marzo nei versi di Gabriele De Masi L’ex sede Asl di via Tiratore nel mirino dei vandali: tiro al bersaglio contro le finestre del piano terra. FOTO Giovedì ad Avellino la marcia di Libera contro le mafie Lotta alla povertà: cosa cambia. Il Consorzio A5 ne discute con l’Alleanza contro la povertà Lacrime, striscione e applausi per Vittorio Salvati. FOTO Vucinic: “ci attende un calendario fitto di impegni” Il presidente Biancardi ad Atripalda:«Sanità lontana dalla gente. C’è bisogno di confronto e dialogo con tutte le parti sul territorio». FOTO Serie B, non basta il cuore all’Atripalda Volleyball: Ottaviano passa 3 a 1 Seconda vittoria consecutiva per la Sidigas: battuta Reggio Emilia. Foto Oggi il giorno del dolore e dell’addio a Vittorio Salvati

Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare

Pubblicato in data: 8/1/2018 alle ore:19:19 • Categoria: SocialeStampa Articolo

Il Consorzio dei Servizi Sociali Ambito A5 ha organizzato per mercoledì 10 gennaio, alle ore 17, nella sala consiliare del Comune di Atripalda, un confronto sul Reddito di Inclusione (RE.I).
A presentare la nuova misura di contrasto alla povertà il sindaco di Atripalda Giuseppe Spagnuolo, l’assessore alle Politiche sociali Nancy Palladino e per il Consorzio dei servizi sociali la funzionaria Maria Giovanna Dello Iacono, il direttore Carmine De Blasio e il presidente del Consorzio, il sindaco Ciro Aniello Tango.
Il Reddito di inclusione sociale prevede un sostegno economico accompagnato mensile accompagnato da un progetto personalizzato di reinserimento sociale e lavorativo.
La domanda va presentata al Comune di Atripalda che poi la invierà all’Inps.
Se approvato, l’assegno verrà erogato aper 18 mesi a partire dal mese successivo a quello di approvazione della domanda. E’ rinnovabile per non più di 12 mesi.

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 4,33 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Confronto sul Reddito di Inclusione mercoledì pomeriggio nella sala consiliare”

  1. egli ha detto:

    ritengo il mekkanismo ene ferraginoso bastava dichiarare di essere degli incapienti nel kaso dell’imposta sul reddito per assegnare a quelli che lo erano un certo reddito per la dignità di VITA: ENE KIARO NON LO SI ENE VOLUTO FARE PER UMILIARE ULTERIORMENTE COLUI CHE LO ENE (povero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *