alpadesa
  
domenica 19 gennaio 2020
Flash news:   I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale Bertolo è un nuovo giocatore dell’Us Avellino “Guardando dentro e fuori di noi” il calendario testamento di Peppino Pennella La Co.Vi.So.C. sblocca il mercato dell’Avellino Calcio Truffa all’Inps, false assunzioni ed evasione: cinque arresti a Benevento. Indagati anche ad Atripalda Omicidio De Cristoforo, Luigi Viesto condannato a dieci anni di reclusione Inquinamento ad Atripalda, l’attivista del M5s Federico Giliberti chiede centraline fisse per monitorare la qualità dell’aria Dolore e lacrime nel giorno dell’addio al docente, scrittore e poeta Goffredo Napoletano Da domani attivi tre nuovi autovelox sul raccordo Avellino-Salerno: uno in territorio Atripalda

Giorgia Casaburi e Pasquale Piscitelli vice campioni italiani 2019 di Taekwondo

Pubblicato in data: 12/12/2019 alle ore:06:37 • Categoria: Sport, TaekwondoStampa Articolo
Un week end importante quello appena concluso per gli atleti guidati dal Maestro Gianluca D’Alessandro, direttore tecnico DELL’ASD Accademia del Taekwondo by team D’Alessandro 1973.
Partiamo subito con la medaglia D’Argento conquistata da Pasquale Piscitelli nella categoria – 54kg senior, prima italiani e subito piazzamento d’onore per lui.
A seguire ancora una meravigliosa medaglia d’Argento, stavolta per la categoria Cadetti femminile. Giorgia Casaburi sale sul secondo gradino del podio di Busto Arsizio, lasciando la medaglia d’oro al collo della sua avversaria soltanto per un punto rimediato all’ultimo secondo.
Un percorso di gara eccellente quella della nostra giovanissima Giorgia, il quale ha mostrato davvero una crescita notevole da tutti i punti di vista.
Tatticamente brava, tecnicamente eccezionale, da ora in poi bisognerà concentrarsi di più sotto il profilo mentale, unico anello debole dei giovani atleti.
Tre incontri tutti portati a termine con grande tenacia, combattuto punto dopo punto.
Complimenti al resto della squadra per aver dato il massimo, seppur senza medaglia hanno tutti dato il meglio di sé, offrendo ottime prestazioni che fanno presagire un futuro eccezionale
Complimenti dunque a: Valeria Simeone, Alessia Pilunni e Benedetta Trodella per i sacrifici ed il costante impegno nel duro percorso che li ha portati a disputare questo campionato Italiano.

 

Print Friendly, PDF & Email

Random Posts

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *