Flash news:   Lavori di efficientamento energetico per due scuole e la biblioteca comunale: l’Amministrazione chiede i fondi Allagamenti in via Appia: nuove polemiche social per le caditoie ostruite e la mancanza di sistemi di captazione delle acque. Foto 70° compleanno Mario Cetro, gli auguri della famiglia Tentano di rubare in un negozio di Atripalda, denunciate due ventenni straniere per furto aggravato 25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione

Stadio Valleverde, in arrivo 700mila euro per la riqualificazione. Il sindaco Spagnuolo: “abbiamo progettato un intervento che consentirà di avere una struttura all’avanguardia”

Pubblicato in data: 22/4/2022 alle ore:14:11 • Categoria: Attualità, Comune

Il nuovo Stadio Comunale Valleverde di Atripalda è finalmente realtà, in arrivo settecentomila euro che serviranno per un intervento di riqualificazione, ammodernamento ed efficientamento energetico. Il finanziamento è relativo al bando “Sport e Periferie” promosso dal Dipartimento allo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. A darne notizia il sindaco di Atripalda, Giuseppe Spagnuolo.

“Lo stadio – dichiara il sindaco – è stato sempre utilizzato perché ci siamo comunque adoperati sin dal nostro insediamento per recuperarne l’agibilità e consentirne la fruizione. E’ chiaro, però, come ci siano state limitazioni con particolare riferimento agli spalti. Oggi, dopo un intenso iter progettuale, non senza orgoglio, annunciamo l’arrivo di questo finanziamento che ci consentirà di dare vita ad un importante intervento di riqualificazione e di ammodernamento della struttura”.

L’intervento programmato prevede il rifacimento del tappeto in erba sintetica con un particolare sistema di drenaggio così come previsto dalle normative vigenti e che consentirà un tranquillo svolgimento dei vari campionati disputati dalle società sportive che utilizzano la struttura. Ci sarà, inoltre, un efficientamento energetico degli spogliatoi con una manutenzione complessiva delle strutture, con la realizzazione di opere di isolamento termico delle facciate e di installazione di impianti solari per ottenere un abbattimento consistente dei consumi energetici. Inoltre è prevista un’azione di riqualificazione dei percorsi di accesso e di uscita alla struttura per una fruizione da parte del pubblico sempre più accessibile.

“Abbiamo lavorato – così conclude il sindaco – circa due anni a questo progetto e la notizia del finanziamento rappresenta il giusto coronamento di questo percorso. Entro la fine dell’anno bisognerà affidare i lavori. C’è la possibilità di chiuderli entro la fine dell’anno sportivo per poter utilizzare la struttura finalmente ammodernata già dal settembre del 2023. Il nuovo Valleverde darà senza dubbio nuovo slancio e nuova vitalità alle tante società sportive che vi gravitano intorno. Atripalda ha una solida e nobile tradizione sportiva che va onorata anche tramite strutture che siano all’altezza di questa storia”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.