Flash news:   Elezioni Politiche 2022, l’Irpinia premia il centrodestra: Gianfranco Rotondi alla Camera e Giulia Cosenza al Senato Servizi di refezione e trasporto scolastico la Giunta Spagnuolo fissa i nuovi termini per le iscrizioni Elezioni Politiche 2022, Oggi silenzio elettorale. Domani si vota: seggi aperti dalle 7 alle 23 Abellinum, in Comune l’Università di Salerno e la Soprintendenza hanno presentato i risultati degli scavi. Foto Elezioni Politiche 2022, Gianfranco Rotondi chiude la campagna elettorale ad Atripalda: «qui ci sono sempre stato e dalla città mi aspetto un supporto fondamentale». Foto Elezioni Politiche 2022, bagno di folla per la chiusura del Pd ad Avellino. Petracca:”straordinaria partecipazione, abbiamo già vinto”. Foto Passaggio di testimone nella guida della chiesa madre da Don Fabio Mauriello a don Luca Monti: il saluto del parroco e il ringraziamento del sindaco Rissa e furti durante i festeggiamenti per il Santo Patrono Sabino, è allarme ad Atripalda: Abc chiede un comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica Lavori di demolizione e ricostruzione scuola media Masi: due offerte all’indagine di mercato di locali da adibire ad aule Don Ranieri Picone nominato vicario di zona dal vescovo di Avellino

Tragedia nel MotoGp, muore in pista Marco Simoncelli

Pubblicato in data: 23/10/2011 alle ore:18:00 • Categoria: Attualità, News dal mondo

marco-simoncelliTragedia nel MotoGp della Malesia, il motociclista italiano Marco Simoncelli  che cade al 2° giro e viene investito da Edwards e Rossi. Perde il casco e rimane immobile. Muore poco dopo.
La gara alla fine viene cancellataTutto è accaduto nel gran premio della Malaysia a Sepang.
Simoncelli, al secondo giro, è stato investito da Colin Edwards e da Valentino Rossi. Nella caduta e nell’impatto con le due moto, Simoncelli ha perso il casco ed è stato colpito al collo e alla testa dalle moto di Edwards e Rossi. È arrivato in ospedale in arresto cardiocircolatorio e poco dopo il giovane campione italiano (24 anni) è morto.
Nato a Cattolica il 20 gennaio 1987, ma residente a Coriano (Rimini), Marco comincia a correre giovanissimo, già a sette anni nelle minimoto. La passione del giovane Simoncelli viene aiutata in ogni modo dalla famiglia e dal padre Paolo, presente sul circuito di Sepang. Simoncelli diventa campione europeo della 125 nel 2002 e nello stesso anno debutta nel mondiale 125 nella gara di Brno in Repubblica Ceca. Le prime soddisfazioni arrivano nel 2007, mentre il titolo iridato Marco lo conquista nel 2008, sulla pista di Sepang, quella che oggi lo ha visto finire la carriera nel peggiore dei modi.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.