alpadesa
  
Flash news:   Lavori a singhiozzo nel fiume Sabato, la protesta dell’ex sindaco Andrea De Vinco: «vanno finiti al più presto perché il corso d’acqua rappresenta l’immagine e la storia della città» Furti ad Atripalda, l’ex consigliere Luigi Caputo (Prc) attacca: “Ladri di biciclette e ladri di futuro. Amministrazione assente, evanescente e impalpabile” Us Avellino, Salvatore di Somma e Piero Braglia alla guida del nuovo progetto tecnico Cadono calcinacci ad Alvanite, le accuse dell’ex assessore Ulderico Pacia: “non è stato fatto nulla per il quartiere, i lavori per la sostituzione e riparazione delle grondaie furono appaltati nel 2017 e mai partiti” Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato

Berlusconi attacca l’euro: “Una moneta che non ha convinto nessuno”

Pubblicato in data: 28/10/2011 alle ore:21:07 • Categoria: News dal mondo, Politica

berlusconiIl premier Silvio Berlusconi questa volta se la prende con la moneta unica: “E’ strana e attaccabile“. Ma poi si pente e con un comunicato da Palazzo Chigi chiarisce: “Mie parole fraintese“.
Il presidente del Consiglio parla davanti agli Stati del Commercio Estero e boccia la moneta unica: “C’è un attacco all’euro che come moneta non ha convinto nessuno, perchè non è di un solo Paese ma di tanti che però non hanno un governo unitario nè una banca di riferimento e delle garanzie“.  Ed ancora: “Una moneta strana perché attaccabile dai mercati internazionali“. Più tardi da Palazzo Chigi precisa: “Come al solito, si cerca di alzare pretestuose polemiche su una mia frase interpretata in maniera maliziosa e distorta. L’Euro è la nostra moneta, la nostra bandiera. E’ proprio per difendere l’euro dall’attacco speculativo che l’Italia sta facendo pesanti sacrifici“.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Sciopero generale contro la manovra. La Cgil porta in piazza la protesta. Anche ad Atripalda uffici chiusi

Manifestazioni in 100 piazze italiane, braccia incrociate per 8 ore, stop dei trasporti: è il giorno dello sciopero generale indetto Read more

Referendum, domenica e lunedì al voto su quattro quesiti. Ecco come si vota

Domenica 12 giugno e lunedì 13 giugno 2011 i cittadini italiani sono chiamati ad esprimere il proprio voto su 4 Read more

Festa del Primo Maggio nell’Irpinia senza lavoro

Buon primo maggio nell'Irpinia sempre di più senza lavoro. Buon primo maggio, nel Paese in cui la disoccupazione giovanile è Read more

Italia fuori dai Mondiali, non è bastato il tifo da Atripalda

L'Italia a casa. Una sconfitta "annunciata" che ha distrutto ogni speranza: 2-3 con la Slovacchia. Pochi i segni di vita Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Berlusconi attacca l’euro: “Una moneta che non ha convinto nessuno””

  1. antono fausto vecchi gala ha detto:

    be se facessimo lasciare parlare chi sa cosa fare e dire al momento giustio avremmo meno confusione mentale in testa che magari il prof bianchi di Pavia con meno pubblicità e pià lavoro fa le cose per bene
    carlocarlo@rivavercellotti.it
    rivavercellotti.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *