mercoled� 17 aprile 2024
Flash news:   Tragedia in via Appia, ventottenne di Mugnano muore stroncato da un infarto dopo una cena Restituzione deleghe Mazzariello, l’ex sindaco attacca: «l’amministrazione non ha visione e progettualità» Francesco Mazzariello restituisce le deleghe ai Lavori Pubblici e al Pnrr nelle mani del sindaco Paolo Spagnuolo La Scandone sconfitta a Piazza Armerina Avellino-Benevento, stasera lo stadio “Partenio-Lombardi” è sold out L’atripaldese Tonia Romano si ritira dall’Isola dei Famosi Un pozzo del tardo medioevo e una tegola con sigillo in lingua osca emergono dai saggi archeologici lungo rampa San Pasquale Aperto il cantiere di riqualificazione della fontana artistica di piazzetta Garibaldi Al via la prevendita del big match Avellino-Benevento Fiamme ad Atripalda in un’azienda che si occupa di riciclaggio di rifiuti

Così non va – Allarme droga nella zona del Parco Pubblico: siringhe abbondonate e degrado. Foto

Pubblicato in data: 6/7/2012 alle ore:09:00 • Categoria: Attualità, Così non va

siringhe-a-parco-san-gregorioAllarme droga, siringhe abbandonate nei pressi del Parco Pubblico San Gregorio. La segnalazione arriva da un lettore che tutti i pomeriggi si reca per fare sport in quella zona con un amico. “Correndo ho notato vicino alla stradina all’incrocio delle disgustose siringhe (foto). Sono anche andato alla caserma dei Carabinieri per metterli a corrente della situazione di degrado e chiedere per farle rimuovere visto che anche un cane potrebbe essere punto. Magari una di queste foto potrebbe essere inserita nella rubrica Così non va di Atripaldanews“. Urgente un intervento di pulizia e maggiori controlli, specialmente nelle ore serali, giriamo la segnalazione agli uffici competenti.

siringhe-2-a-parco-san-gregorio

siringhe-3-a-parco-san-gregorio

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

7 risposte a “Così non va – Allarme droga nella zona del Parco Pubblico: siringhe abbondonate e degrado. Foto”

  1. errico ha detto:

    questa non è una novità

  2. DOLCE ha detto:

    che degrado . . . c’è l’urgente bisogno dell’intervento dell’amministrazione comunale che dia in gestione il parco, in quanto loro non sono in grado di proteggerlo e ripulirlo. Bisogna passare subito ai fatti e non alle dichiarazioni diplomatiche del sindaco in TV. Grazie

  3. Errico ha detto:

    Da queste foto ho francamente molti dubbi che si tratti di droghe ma più che altro rifiuti farmaceutici. Non vorrei sembrare cattivello…. Non e’ che l’autore avesse qualche interesse sul Parco Pubblico?? Non so …

  4. Franco ha detto:

    Peccato! Abbiamo una tale risorsa e non siamo in grado di farla fruttare! Di certo se fosse stato al nord avrebbe portato profitto e lavoro, invece noi stiamo a guardare……

  5. Verità ha detto:

    siringhe lasciate da tossicodipendenti, col cappuccio di sicurezza rimesso sull’ago?????? Poi l’eroina ora viene venduta in boccette????? ma vi rendete conto????? Che pubblicate????

  6. direttore ha detto:

    Il dibattito non dovrebbe incentrarsi se siano siringhe per droga o meno. Il problema vero è che non debbono essere abbandonate così’ ai bordi di una strada e vicino ad un parco pubblico dove qualunque bambino o persona passando potrebbe pungersi. Questo è la questione che come testata gionalistica ci ha spinto a ritenere valida di attenzione la segnalazione giunta: che non è normale smaltirle in questo modo perchè possono rappresentare un pericolo per tutti!

  7. CIAO CIAO BAMBINA... ha detto:

    QUESTO E’ DEGRADO…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *