alpadesa
  
sabato 16 febbraio 2019
Flash news:   Vucinic: “amareggiati e dispiaciuti ma fare tesoro degli aspetti positivi” Final Eight: la Sidigas Scandone si ferma ai quarti Tre anni senza mister Alberto Matarazzo, il ricordo della Green Volley Atripalda Cinema Ideal, sul futuro dibattito pubblico questo pomeriggio. Ettore Troncone: «Bisogna trovare un accordo sul vincolo di destinazione d’uso. Sono saltati i finanziamenti, così non si può più andare avanti» Evade dai domiciliari: 35enne denunciata dai Carabinieri di Atripalda Affidato il servizio di trasporto scolastico per il prossimo triennio San Valentino, la storia della festa gli innamorati nei versi di Gabriele De Masi Lavori nella Galleria di Montepergola: chiusura notturna domani e venerdì Bucaro: “non abbiamo mai rischiato” Terza vittoria consecutiva per l’Avellino

Serie D, Ermete Green Volley Marcello chiude in bellezza il girone d’andata: vittoria in trasferta a Napoli

Pubblicato in data: 29/1/2019 alle ore:10:18 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

L’Ermete Green Volley Marcello conquista la seconda vittoria consecutiva e chiude in bellezza il girone d’andata. La formazione rossoblù dopo la vittoria nel derby in casa della Wessica espugna anche il campo dell’F.T. Napoli Volley, fanalino di coda del torneo, chiudendo al quinto posto in classifica il girone d’andata con 15 punti frutto di 5 vittorie e altrettante sconfitte. Con il senno di poi qualche punto manca alle ragazze atripaldesi ma va bene cosi. Quella di domenica è stata la gara delle giocatrici che hanno giocato di meno e schierate in campo in momenti difficili hanno risposto alla grande dimostrando il loro valore. La gara non è stata facile, anzi le ragazze allenate da mister D’Onofrio hanno avuto non poche difficoltà già a partire dal primo set con la formazione di casa che pronti via già compie un break importante. Ma le ragazze atripaldesi non mollano la presa e recuperano ben 10 punti di distacco riuscendo a conquistare al fotofinish il set con il punteggio di 25 a 22. Ancora un approccio sbagliato delle ragazze atripaldesi consente alle partenopee di iniziare con un ampio margine anche il secondo set. Le ragazze guidate da D’Onofrio cercano la disperata rimonta ma riescono solo a limare il distacco lasciando il set alle avversarie con il punteggio di 25 a 20. Stesso copione anche nel terzo e quarto set in cui partono male le rossoblù e quando il set sembra compromesso decisivo e importante l’ingresso in campo di Sara Berardino e Carlotta Giannattasio, nel terzo set, e di Rosanna Iannaccone, nel quarto, che danno la scossa alla squadra che riesce a recuperare un ampio svantaggio e chiudere entrambi i set con il punteggio di 25 a 22. Tre punti fondamentali in classifica e che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. In questa partita si è visto la forza del gruppo e lo spirito targato Green Volley che è riuscito a far fronte alle difficoltà aiutandosi a vicenda e lottando insieme e applicando in toto il motto della società : crederci sempre, mollare mai. Ora le ragazze saranno attese dalla difficile gara contro l’Up Volley, sabato prossimo, è chissà che non vogliano fare lo sgambetto alla terza della classe togliendosi un’altra bella soddisfazione.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “Serie D, Ermete Green Volley Marcello chiude in bellezza il girone d’andata: vittoria in trasferta a Napoli”

  1. […] » Sport Pallavolo » Serie D, Ermete Green Volley Marcello chiude in bellezza il girone d…  Atripalda News […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *