alpadesa
  
Flash news:   Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO Inchiesta scuole, il sindaco relaziona per quasi un’ora dinanzi al Consiglio di Istituto della “De Amicis-Masi”. La ds Carbone: «Siamo fiduciosi del lavoro svolto dalla Procura e attendiamo gli esiti». FOTO Domani al Parco Avventura percorso di Neuroeducazione ed Educazione Emozionale Mazzette per pilotare sentenze: arrestato il giudice tributario Mauriello e Casimiro Lieto L’amministratore unico Santoli ringrazia i tifosi Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto

In memoria del cardiologo Nicola Magliaro, il ricordo di La Sala

Pubblicato in data: 18/3/2013 alle ore:13:44 • Categoria: Cronaca, Politica, Lista "Piazza Grande"Stampa Articolo

luttoSe ne va, dopo un lungo declino, Nicola Magliaro che fu cardiologo scrupoloso e di elevata professionalità, pioniere delle tecnologie diagnostiche. Della stessa generazione di Vittorio de Caprariis, che frequentò ad Atripalda negli anni ’40, Nicola Magliaro (figlio di Letizio titolare di una rivendita di coloniali all’ingrosso) fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana di Atripalda (con Alfonso Armerini, Antonio Capaldo, Sabino Di Rito, Sabino Loffredo, Antonio e Sabino Aquino, Angelo Mastroberardino, e numerosi altri). Nel 1986 fu eletto segretario cittadino della DC, ma dieci anni prima aveva tentato -senza successo- di conquistare l’amministrazione comunale, capeggiando una lista di giovani (tra i quali Tonino Battista, Manlio Berardino, Carmine Cioppa, Lello Troncone) contro il blocco Popolare di Sabino Alvino e Nicola Adamo.
Colto ed austero, parlatore inesauribile e persuasivo (per rigore dialettico oltre che, spesso, per stanchezza dell’interlocutore), portò nella vita pubblica la stessa intransigente dedizione che ne aveva segnato la professione medica, l’unica vera passione della sua vita. In memoria.


Raffaele La Sala

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (11 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una replica a “In memoria del cardiologo Nicola Magliaro, il ricordo di La Sala”

  1. Geni ha detto:

    Grazie professore La Sala, con questi suoi scritti, ci fa conoscere l’atripalda che fu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *