venerd� 01 marzo 2024
Flash news:   Il sindaco replica così alle accuse dell’opposizione: «Risponderò ai cittadini con i fatti» Quadro dell’Annunciazione, il delegato Barbarisi: «lo riporteremo a casa» Avellino-Catania, al via la prevendita per la gara di mercoledì 6 marzo L’opposizione attacca l’Amministrazione e l’Acm “tra un po’ ha più dipendenti del Comune”. Foto Piazza d’onore per la ciclista Annalisa Albanese alla Gran Fondo Sorrento Scontro in Consiglio sull’approvazione della convenzione per il nuovo segreterio comunale, Musto: “Atripalda merita un full time” A caccia di fondi il Distretto Diffuso del Commercio “ComUnity” “Atripalda che verrà, dialogo con la Città”, l’opposizione domani avvia un confronto L’appello di Luigi De Magistris e Omar Suleiman da “Fortapàsc”: “Stop al genocidio in Palestina” Imbrattata ancora una volta la fontana di piazza a Umberto

In memoria del cardiologo Nicola Magliaro, il ricordo di La Sala

Pubblicato in data: 18/3/2013 alle ore:13:44 • Categoria: Cronaca, Lista "Piazza Grande", Politica

luttoSe ne va, dopo un lungo declino, Nicola Magliaro che fu cardiologo scrupoloso e di elevata professionalità, pioniere delle tecnologie diagnostiche. Della stessa generazione di Vittorio de Caprariis, che frequentò ad Atripalda negli anni ’40, Nicola Magliaro (figlio di Letizio titolare di una rivendita di coloniali all’ingrosso) fu tra i fondatori della Democrazia Cristiana di Atripalda (con Alfonso Armerini, Antonio Capaldo, Sabino Di Rito, Sabino Loffredo, Antonio e Sabino Aquino, Angelo Mastroberardino, e numerosi altri). Nel 1986 fu eletto segretario cittadino della DC, ma dieci anni prima aveva tentato -senza successo- di conquistare l’amministrazione comunale, capeggiando una lista di giovani (tra i quali Tonino Battista, Manlio Berardino, Carmine Cioppa, Lello Troncone) contro il blocco Popolare di Sabino Alvino e Nicola Adamo.
Colto ed austero, parlatore inesauribile e persuasivo (per rigore dialettico oltre che, spesso, per stanchezza dell’interlocutore), portò nella vita pubblica la stessa intransigente dedizione che ne aveva segnato la professione medica, l’unica vera passione della sua vita. In memoria.


Raffaele La Sala

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Una risposta a “In memoria del cardiologo Nicola Magliaro, il ricordo di La Sala”

  1. Geni ha detto:

    Grazie professore La Sala, con questi suoi scritti, ci fa conoscere l’atripalda che fu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *