sabato 13 agosto 2022
Flash news:   Opposizione all’attacco della maggioranza: “stop ai veleni post voto” Aree giochi per bambini, conclusi i lavori del primo lotto. Il sindaco: “mi appello al senso civico di tutti” L’Alienazione dell’ex sede Asl di via Tiratore riaccende lo scontro politico in città. Renzulli (Abc): «è il fallimento di chi ci ha governato» L’Inail mette in vendita l’ex sede Asl di via Tiratore: asta il 5 ottobre al prezzo di 2 milioni e mezzo Straripamento al Ponte delle Filande, l’Amministrazione Spagnuolo: “Mai visti mezzi in azione il giorno stesso dell’esondazione”. Foto Notte di San Lorenzo al parco archeologico di Abellinum Maltempo, straripa il Fenestrelle all’altezza del Ponte delle Filande: contrada Fellitto allagata e strada chiusa L’Amministrazione punta ad aggiornare l’albo delle associazioni presenti in città La Mantide della Brianza ha truffato anche un 71enne di Atripalda I volontari della Protezione civile di Atripalda in campo la domenica in piazza Umberto I come presidio di sicurezza: parla la delegata Maria Fasano

Bomba carta alla Formaggeria, la nota di Fratelli d’Italia: “gesto vile, flop della video sorveglianza comunale”

Pubblicato in data: 11/1/2021 alle ore:14:26 • Categoria: Cronaca, Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Politica

A distanza di un anno circa, un’attività commerciale è di nuovo oggetto di un atto intimidatorio da parte di sconosciuti. Un ordigno esplosivo nelle prime ore del mattino ha infranto la quiete della nostra città. Ancora non si conosce la natura del vile gesto ma tutto ciò non può lasciare indifferente la nostra comunità che un tempo era estranea ad episodi del genere.

La bomba è esplosa proprio a distanza di pochi giorni della notizia del mancato finanziamento del progetto per la videosorveglianza presentato dall’amministrazione comunale di Atripalda che per l’ennesima volta fa un flop clamoroso. Fratelli d’Italia di Atripalda, lungi dal voler speculare politicamente su tale vicenda, manifesta tutta la vicinanza al commerciante vittima dell’attentato ed è al fianco dei Carabinieri di Atripalda che, siam sicuri, presto sapranno dare una dura risposta all’autore del gesto.

Atripalda è proprio in questi momenti che deve riscoprirsi comunità e fare rete intorno agli onesti e isolare i delinquenti, come sempre del resto è avvenuto, oggi più di ieri deve sventolare alta la bandiera della legalità, dell’ordine e della sicurezza.

Antonio Prezioso
Portavoce FDI Atripalda

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.