alpadesa
  
Flash news:   Atripalda Volley, grande entusiasmo per la presentazione. Il sindaco Giuseppe Spagnuolo: “vanto per la città”. Foto Pena ridotta in Appello per l’ex assessore comunale Scuole cittadine a rischio, dopo gli avvisi di garanzia non chiuderanno l’”Adamo” e la “Masi”. Il sindaco oggi relaziona al Consiglio d’Istituto straordinario: «Assolutamente nessun rischio chiusura, non c’è elemento nuovo che possa portare a qualcosa di diverso» Al via la stesura del libro sulla XI Edizione del “Torneo Calcistico Stracittadino” del 2011 Incidente lungo l’Ofantina, auto sbanda e si ribalta Scuola a rischio, nota del sindaco e del delegato ai lavori pubblici: «La doverosa iniziativa della Procura non ci sorprende né ci preoccupa ma stimolo sull’impegno intrapreso» Scuole a rischio, avvisi di garanzia a sindaco e tecnici comunali Vincenzo Aquino chiama le Misericordie irpine ad una svolta storica Atripalda Volley, domani presentazione ufficiale nella Sala Consiliare di Atripalda “Ripianti-Amo”, cinque nuovi alberelli in Piazzetta degli Artisti al posto di quello rubato. Foto

Sidigas, il destino si decide in quattro partite. Sabato sfida col Club Italia

Pubblicato in data: 5/4/2011 alle ore:07:15 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

sidigasRiprendono gli allenamenti in vista della sfida che vedrà sabato 9 aprile la Sidigas impegnata sul parquet del Club Italia. Avviso ai supporters irpini desiderosi di seguire e sostenere Marolda e compagni a Bracciano: per l’ingresso nell’impianto dell’aeronautica militare che ospita le gare casalinghe degli azzurrini è necessario comunicare preventivamente ai dirigenti della società atripaldese il proprio nominativo per poter essere accreditati all’accesso nell’area militare di Vigna di Valle.
In casa Atripalda (55 punti) grande soddisfazione dopo il successo ottenuto sul Brolo (48) e la consapevolezza di non dover allentare la presa. Il vantaggio sulla seconda – il Molfetta (51) vittorioso 3-1 in casa su Corigliano (46) – resta di quattro di quattro punti, sei le lunghezze su Potenza (49) che è terzo. Le partite ancora da disputare prima della fine sono quattro per cui, bando ai calcoli, è necessario realizzare il maggior numero vittorie – sia in casa che fuori – per tagliare al più presto i traguardi desiderati. Prima della sosta pasquale due impegni. Si comincia sabato col Club Italia. Tra due settimane in via San Giacomo arriva il Chieti.
classificaIl prossimo avversario, un team formato da giovani virgulti, staziona al terzultimo posto della graduatoria, un dettaglio che deve impensierire come insegna la trasferta di Casoria. Tutte le squadre vorranno tentare lo sgambetto alla capolista, specie chi cerca punti per assicurarsi la salvezza. D’altronde gli atleti della futura nazionale si stanno esprimendo al meglio in questo finale di torneo. Incappati sabato nello stop di Catania (3-1) avevano in precedenza infilato due preziosi successi a Reggio (3-2) e contro Sorrento (3-1) con cui hanno risalito la china. Per cui massima determinazione a cominciare dagli allenamenti, Marolda e i suoi ne sono consapevoli.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *