alpadesa
  
domenica 12 luglio 2020
Flash news:   Dopo i furti alle auto e alle abitazioni arrivano i ladri delle biciclette ad Atripalda Prevenzione, ricordo e promozione territoriale: al Laceno il “Drive in Rosa 2020“ Prevenire i furti nelle abitazioni: i consigli dei Carabinieri del Comando provinciale di Avellino US Avellino, ecco il settore giovanile dei lupi Slitta l’assegnazione dell’edificio dell’ex Volto Santo di Atripalda Coronavirus, non si ferma la risalita dei contagi (+276) e 12 morti. In Irpinia nuovi positivi nell’alta valle del Sabato “IDEA Atripalda” chiede al Comune di Atripalda la concessione della cittadinanza onoraria a Patrick George Zaki Tre contrade ad Atripalda nel degrado tra proteste e polemiche sui social. Foto Movida e rischio assembramento ad Atripalda, il titolare del “BeviamociSu” annulla le serate estive. Sandro Lauri: «non mi va di passare come quello che mette a rischio la città ma altrove è peggio» Giallo in Comune, rubato il portafogli di un’impiegata

Conclusi i test per il Team Grillini a Philip Island, Iannuzzo si prepara alla nuova stagione

Pubblicato in data: 19/2/2013 alle ore:21:19 • Categoria: Moto, Sport

iannuzzo_actionSi sono conclusi da poche ore a Phillip Island i primi due giorni di test ufficiali per il Team Grillini.
Vittorio Iannuzzo, che per la prima volta è salito in sella alla BMW S1000 RR preparata in questi mesi per la nuova stagione, si è classificato 17° con 1.32.880. Dopo una prima giornata nella quale il pilota ha potuto finalmente prendere confidenza con la nuova moto, il secondo giorno di test è servito al Team per provare nuovi assetti che hanno permesso a Iannuzzo di conquistare un buon tempo in classifica.
Il Team Manager Andrea Grillini si è dichiarato molto soddisfatto del risultato ottenuto. “E’ la prima volta che un mio pilota raggiunge un 17° posto nei test, a 1.821secondi dalla pole di Carlos Checa, senza avere mai provato prima la moto. Sono contento perché so che ci sono grandi spazi per migliorare ancora e le modifiche apportate alla moto per il 2013 hanno già dimostrato di poter dare ottimi risultati”
Anche Vittorio Iannuzzo si è detto soddisfatto di questi due giorni di test. ” Ho girato con un ottimo tempo considerando che arrivo da quattro mesi di inattività e che era la prima volta che provavo la moto. Questi due giorni di test sono serviti anche a creare un buon feeling con i tecnici del Team con i quali ho lavorato per la prima volta e sono convinto che riusciremo a raggiungere i risultati alla nostra portata già da questo week end.
Il programma prevede le prove ufficiali tra venerdi e sabato con il classico appuntamento con gara doppia domenica, da quest’anno in chiaro su Italia 1.

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Mondiale Superbike, Vittorio Iannuzzo al secondo appuntamento sul circuito spagnolo di Aragon

Week end sfortunato per il pilota Vittorio Iannuzzo, che al Motorland di Aragon in Spagna non riesce a girare come Read more

Mondiale Superbike, in sella a una BMW S 10000 RR

Vittorio Iannuzzo correrà dalla prossima stagione nel Mondiale Superbike in sella a una BMW S 10000 RR. Il Team Grillini, Read more

Moto, Iannuzzo chiude il Mondiale in nona posizione

Chiude il campionato mondiale di Supersport, in nona posizione, Vittorio Iannuzzo. Entrato tra i primi dieci nella classifica mondiale il Read more

Moto, ottavo posto per Iannuzzo alle qualifiche di Magny Cours

Vittorio Iannuzzo chiude le prove di qualifiche con un ottavo posto. Primo tra gli italiani, partirà, quindi, in griglia tra Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *