alpadesa
  
Flash news:   Due centraline anti smog ad Atripalda: la prima installata in via Roma da Idea e la seconda a Parco delle Acacie dall’Arpac su richiesta del Comune Tagliano la Variante nei pressi di un supermercato di Atripalda, sei automobilisti multati dalla Stradale Contrada Ischia, via libera dalla giunta Spagnuolo ai fondi per il campetto La Scandone vince lo scontro salvezza contro Monopoli Ritrovamento archeologico in via Appia, “Noi Atripalda” interroga il sindaco e la Soprintendenza Coronavirus, deceduta una paziente di 79 anni di Atripalda Genitori in piazza ad Atripalda per la didattica a distanza: «Chiediamo libertà di scelta». FOTO Danneggiamento di veicolo e possesso di oggetti atti ad offendere: 28enne atripaldese a processo  Ciclismo, Alfonso Alvino e la passione per la bici nell’Eco Evolution Bike Team L’Avellino batte il Bari 1-0

Mondiale Superbike, ultima posizione di partenza per Iannuzzo

Pubblicato in data: 24/2/2013 alle ore:10:26 • Categoria: Moto, Sport

iannuzzo_phillip-island-1Ultimo posto, per uno sfortunato Vittorio Iannuzzo, nella griglia di partenza della prima corsa del Mondiale Superbike, sul circuito di Phillip Island in Australia. Problemi alla moto (su cui prontamente stanno già lavorando i tecnici del team) e vittima di un virus influenzale, il febbricitante pilota, in sella alla BMW S1000 del team Grillini Dentalmatic, ha, chiuso con il 21° ed ultimo tempo con 1’33.082. Sul tracciato australiano si preannuncia, una corsa in salita per Iannuzzo, che ancora non al top della forma fisica e distante quasi tre secondi da Carlos Checa, (che con la Ducati ha stampato il nuovo record della pista conquistando la prima Superpole della stagione) dovrà impegnarsi e spingere al massimo delle sue forze per poter colmare il gap iniziale.
Queste le parole di Ianuzzo : “Avere la febbre alta a due ore dalle qualifiche è davvero una sfortuna nera. Fisicamente sono veramente a pezzi ma, spero di riprendermi in tempo per la gara, ce la metterò tutta per disputare una gran rientro in Superbike e per tutti i miei tifosi che non dormiranno per seguire in diretta su Italia1. Purtroppo, anche la mia moto ha qualche problema, posso definire “malata” anche lei ma, confido nel lavoro del mio team, che sta cercando di aggiustarla per la gara”.
Questa notte gara 1 e gara 2 saranno trasmesse in diretta tv su Italia 1 e Italia 2 alle ore 2 ed alle ore 5.30.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *