alpadesa
  
Flash news:   Inchiesta scuole, incontro informativo dell’Amministrazione venerdì sera in Sala Consiliare Testimonianza di una teste chiave durante un processo: «Ho paura per mio figlio piccolo che possa farsi male durante le continue risse condominiali ad Alvanite» Addio a Lello De Masi nel ricordo di Lello La Sala. Il cordoglio di Atripaldanews “Concerto in ricordo di Loredana” domenica nella chiesa di S.Maria delle Grazie ad Atripalda I Socialisti di Atripalda aprono la sezione in città e avviano il confronto con le forze politiche sul territorio Ordinanza per regolamentare l’accensione dei fuochi per smaltire i residui vegetali: ecco le prescrizioni da seguire. Multe in caso di inosservanza Lavori abusivi eseguiti in fondo archeologico di Atripalda, due persone denunciate dai Carabinieri Forestale Atripalda Volley, partenza lanciata: battuta 3 a 1 la Sacs a Napoli Giovedì 31 ottobre IX edizione del Premio giornalistico “Mimmo Castellano” Lesioni e cornicioni a rischio crollo, intervento dei Vigili del Fuoco con Utc e Polizia municipale a Palazzo Piarulli ad Atripalda.FOTO

Atripalda Volleyball vola, vittoria nel derby contro l’Olimpica. FOTO

Pubblicato in data: 26/1/2015 alle ore:11:07 • Categoria: Sport, PallavoloStampa Articolo

Atripalda_Olimpica_138Dopo il derby vinto contro l’Ariano, l’ASD Atripalda Volleyball fa suo anche il secondo derby della stagione battendo 3 a 1 la G.S. Olimpica Avellino per 3 a 1 e chiudendo in bellezza il girone d’andata. Partita non priva di momenti concitati e con nervosismo da una parte e dall’altra. Il match tutto sommato è stato molto equilibrato a parte l’ultimo set in cui il mister dell’Olimpica ha deciso di schierare gli under 17. Inizio di partita molto equilibrato con le due squadre che si alternano al comando fino al 15 pari quando in battuta va Angiuoni che infila 5 ace e che permettono all’Olimpica di staccarsi e vincere il set in scioltezza. Nel secondo set i biancoverdi di mister Monaco partono bene e si portano subito sul 6-2, riuscendo a mantenere il margine per la durata del set chiudendo agevolmente il parziale. Il terzo set è molto equilibrato e le due squadre si equivalgono. Dopo il tempo tecnico si gioca punto a punto e si va in equilibrio fino al 24 pari dove una decisione arbitrale discutibile  (battuta fuori dell’Olimpica, l’arbitro fa ripetere il punto) gli animi si surriscaldamento e a pagare è Atripalda che con la panchina prende un rosso e un giallo. Si va fino al 30-29 Atripalda quando una palla out dell’Olimpica chiude il set in favore dei biancoverdi. Nel quarto è ultimo set è monologo atripaldese con l’Olimpica che inspiegabilmente schiera la squadra under 17 e consegna la vittoria alla squadra di mister Monaco 25-7 il risultato finale.

Atripalda_Olimpica_153La vittoria contro i cugini dell’Olimpica  chiude un girone di andata soddisfacente per la truppa atripaldese, che chiude al sesto posto a pari punti con l’Altamarea Volley. La squadra allenata da Mimmo Monaco e cresciuta partita dopo partita attestandosi in questa buona posizione di classifica.  Ora il campionato osserverà il turno di riposo di fine girone andata e riprenderà il 7 Gennaio con la prima gara di ritorno contro San Giorgio del Sannio alla palestra Adamo.

Per quanto riguarda gli episodi accaduti durante la gara la società atripaldese tiene a precisare che qualche episodio accaduto durante la partita, contestazioni e qualche diverbio, sono solo frutto della tensione agonistica di una partita di pallavolo e nient’altro, e non vanno a minare i buoni rapporti tra le due società.
Atripalda_Olimpica_64

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *